eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

mercoledì 27 marzo 2013


IL FREDDO GELA ANCHE IL MERCATO DELLE FRAGOLE … CON GENNARO GALDIERO – AMMINISTRATORE DELEGATO AOP SERENA

Della CasaDott. Galdiero, la primavera sembra lontana. Neve, pioggia, vento, nubifragi avvolgono l'Europa e purtroppo nella classifica dei frutti più meteoropatici il podio spetta certo alla fragola. Come sta andando la campagna?

Galdiero – Il clima rigido di questi ultimi giorni non ha effetti nefasti solo sui consumi; anche a livello produttivo assistiamo ad un rallentamento della maturazione dei frutti che riduce la disponibilità per il mercato e accentua, se ve ne fosse bisogno, il gap con gli spagnoli in termini di capacità di soddisfare le singole richieste. Già da diversi anni, infatti, non è un problema di oggi, il mercato europeo è governato dall'offerta spagnola che riusciamo raramente a sconfiggere e che, più frequentemente, siamo costretti a completare anche sui canali distributivi del nostro paese. E' un problema di dimensione e masse critiche ma anche di costi. In Campania, nella migliore delle ipotesi, ci servono almeno 15 centesimi al kg in più per produrre e le nostre aziende non riescono a competere con il prodotto spagnolo se non in momenti particolari.

Della Casa - Sul fronte della domanda come si muove il mercato uropeo e quello italiano?

Galdiero – Oramai sul fronte dei prezzi l'Europa manifesta poche differenze a parità di merceologia. Oggi un prodotto di buona qualità viaggia sui 2 Euro al Kg franco piattaforma della distribuzione confezionato in cestini da mezzo kg e ci si muove da questi valori solo nelle lavorazioni monostrato con prodotto extra. La domanda, se consideriamo l'andamento climatico, non è drammatica ma la competizione è fortissima e di questo beneficiano i gruppi distributivi subissati di offerta. Ci servirebbero più organizzazione e politiche di sistema per costruire una strategia vincente che porti il prodotto italiano a differenziarsi dal resto dell'offerta, cosa ormai ardua anche sul mercato interno.
 
Copyright Italiafruit
  
 
  


Altri articoli che potrebbero interessarti: