eventi
IPM ESSEN 2020
Essen (Germania)
28-31 Gennaio 2020
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 13 febbraio 2014


LATTUGHE DA SERRA RIJK ZWAAN, IN PIU' DI 100 A FONDI PER SCOPRIRE LE VARIETA' CON I CODICI QR

Grande affluenza a Fondi, alla serra dimostrativa di lattughe delle varietà firmate Rijk Zwaan.
Gli operatori del settore della piana di Fondi hanno sfidato la pioggia ed il vento dello scorso 10 febbraio per visitare la serra di lattughe Rijk Zwaan allestita presso l'Azienda F.lli Capuano. Oltre cento tra agricoltori e produttori locali hanno potuto condividere i risultati eccellenti del lavoro di ricerca della multinazionale olandese, tradotti in una gamma molto articolata e dalla qualità esemplare di lattughe da serra delle tipologie cappuccio, batavia, romana, lollo, foglia di quercia e Salanova, ideali per le coltivazioni dell'areale laziale.
Nell'occasione Rijk Zwaan aveva organizzato cartelli varietali con tanto di codici QR annessi. Scansionando tali codici, si aveva accesso alle descrittive varietali ed ai cicli di trapianto e raccolta presenti sul sito italiano di Rijk Zwaan. Grazie a questa moderna tecnologia, i produttori, mentre visionavano una data parcella, potevano apprendere in tempo reale le caratteristiche tecniche della varietà e magari salvarle nella lista dei preferiti, ricevuta tramite email, a fine demo.
Tra le tante varietà presentate, i partecipanti sono stati piacevolmente colpiti dalla recente introduzione della tipologia batavia bionda Paratie e dalle nuovissime 42-195 RZ e 42-113 RZ, due cappuccine invernali da serra, dal colore verde brillante e particolarmente adatte per il Centro e Sud Italia.



La 42-195 RZ (HR Bl:1-31/Pb) presenta inoltre una pianta vigorosa e rustica, dal cespo molto voluminoso e pesante, un portamento semiaperto ed una buona presentazione del fondo. Completa l'alto profilo di questo prodotto, un'eccellente tenuta alla sovramaturazione.
Plus della 42-113 RZ (HR Bl:1-31/Pb) sono sicuramente il cespo aperto, l'elevata tenuta in campo e la buona consistenza delle foglie, facili da lavorare.
Anche la Paratie RZ (HR Bl:1-31/Nr:0/Pb) si distingue per il cespo aperto che non chiude a maturazione, il buon volume e la rimarchevole sanità del fondo.
Hanno inoltre suscitato molto interesse le due novità della tipologia romana Domitius RZ (Bl:1-14,16-27,29/Fol:1) e 41-127 RZ (Bl:1-14,16-27,29/Fol:1/Nr:0), dalla presentazione molto attraente e dalle qualità produttive che mettono d'accordo anche i produttori più esigenti: elevata resa in campo, foglia spessa ed elastica, buona tolleranza al TBI e tenuta in post-raccolta.
Le proposte illustrate in questa occasione dal team Rijk Zwaan rappresentano dunque le scelte ideali per le serre invernali con particolare riferimento alle coltivazioni del Centro e Sud Italia.


Nella foto: indicazione della possibilità di utilizzo del QR Code

Per maggiori informazioni:
Rijk Zwaan Italia
Tel.: 051 729448
e-mail: rijkzwaanitaly@rijkzwaan.it
web: www.rijkzwaan.it

Fonte: Ufficio Stampa Rijk Zwaan Italia


Altri articoli che potrebbero interessarti: