eventi
CIBUS
Parma 
1-4 Settembre 2020  
MACFRUT 
Rimini
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 12 maggio 2014


CATALOGNA, SARA' UNA STAGIONE RECORD PER PESCHE E NETTARINE: PREVISTE 414 MILA TONNELLATE, +9% SUL 2013

La Catalogna si attende quest'anno la maggior raccolta di pesche e nettarine della sua storia, con una previsione di 414 mila tonnellate - elaborata da Afracut e il Governo della Catalogna -, in crescita del 9% rispetto al produzione del 2013 e del 14% rispetto alla media del periodo 2008-2012.

Il direttore di Afrucat, Manel Simon, ha spiegato che la maggior capacità produttiva, in particolare della pesca piatta, coincide con una perdita di produzione in Francia e Italia, e segue una campagna di esportazione in cui la Germania è tornata ad essere la prima destinazione estera per l'offerta della Regione spagnola, precedendo Russia e Polonia. Nella scorsa stagione, le spedizioni totali di drupacee della Catalogna sono salite del 29%, rispetto all'annata precedente. Il clima favorevole così come l'entrata in produzione di nuovi impianti, soprattutto nella comarca del Segrià, fanno ben sperare i produttori della Regione.

Secondo il Ministero spagnolo dell'Agricoltura, la produzione nazionale di pesche e nettarine ha raggiunto un totale di 1.342 tonnellate nel 2013, con la Catalogna che valeva circa il 26%. (d.b.)

Traduzione ed adattamento Italiafruit News. Tutti i diritti riservati.


Altri articoli che potrebbero interessarti: