eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 12 gennaio 2017


Agrofarmaci e nutrizionali, tante novità per Gowan

Nuovo catalogo Agrofarmaci & Nutrizionali per Gowan Italia. La società di Faenza (Ravenna) ha appena presentato il nuovo catalogo 2017, che comprende alcune innovazioni come gli antiperonosporici a base di zoxamide, incluso il più recente Presidium One – fungicida in sospensione concentrata per il controllo della peronospora della vite, pomodoro, patata, cucurbitacee, ortaggi a bulbo – che già nella prima stagione di lancio ha incontrato il favore di tanti utilizzatori.

Fra le novità del catalogo 2017 sono previsti a breve anche Norios, il fungicida a base di Azoxystrobin per la difesa di alcune colture orticole e Circus, erbicida selettivo per pomodori e patate, a base di Rimsulfuron. Per quanto riguarda gli insetticidi, oltre alla grande novità rappresentata da Spada 50 Wg, a base di Fosmet, sono già disponibili il nuovo geodisinfestante Poker Max e la nuova formulazione a base di Tau-fluvalinate Megic 240.

Sempre più ampia è poi la linea dei Bio-preparati, a cui si aggiunge l'antioidico elicitore di origine naturale Ibisco, a base di Cos-Oga, che ha ottenuto la registrazione nel 2016. Si tratta, evidenzia l'azienda, della prima "sostanza attiva a basso rischio" autorizzata a livello europeo: nel corso del 2017 sarà inserita proprio fra le sostanze consentite in agricoltura biologica. Gowan attende ora l'autorizzazione del nuovo agrofarmaco biologico a base di Pythium oligandrum (Polyversum), per il controllo della Botrite su vite e orticole, fino alla raccolta. Tra i fungicidi rameici, nelle prossime settimane il formulato "Wg" in granuli idrodispersibili (Fluid Bed Technology) Airone Più, che abbina le due forme di rame ossicloruro e idrossido, sarà affiancato da una nuova versione liquida in sospensione concentrata: Airone Liquido, che avrà anche alcuni impieghi aggiuntivi come ortaggi a foglia e legumi.

Per il controllo dell'oidio, il fiore all'occhiello del catalogo è Domark 125 che, grazie alla sua innovativa formulazione in microemulsione e all'ottimo profilo ecotossicologico, rappresenta l'ideale evoluzione dei tradizionali fungicidi triazoli.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: