eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 28 giugno 2017


Spada 50 Wg «infilza» gli insetti parassiti

Gli insetti parassiti delle piante preoccupano sempre  di più il mondo ortofrutticolo, a causa dell'invasione di specie "aliene" estremamente difficili da controllare. In questo scenario è fondamentale avere a disposizione prodotti fitosanitari dotati di un ampio spettro d'azione – in in grado di combattere più specie possibili – e dal profilo eco-tossicologico sostenibile, in modo da essere inseriti all'interno dei disciplinari di produzione integrata.

La linea Spada a base di fosmet è la risposta concreta di Gowan Italia a queste esigenze.
Registrato da qualche mese, il nuovo Spada 50 Wg rappresenta l'evoluzione formulativa di questa gamma di agrofarmaci, fondamentali anche in un'ottica di gestione delle resistenze all'interno delle più moderne strategie di difesa sostenibile.

Grazie alla sua formulazione concentrata di fosmet al 50%, Spada 50 Wg consente di ridurre le dosi impiegate, con un minor utilizzo di coformulanti e di spazi di stoccaggio e trasporto. La scelta di coformulanti innovativi, come il lattosio, all'interno di questi granuli idrodispersibili, consente poi di ottimizzare la miscibilità del prodotto, la persistenza d'azione insetticida e la selettività per la pianta, evitando anche l'imbrattamento estetico dei frutti.
Il valore di questa nuova tecnologia "formulativa" è stato peraltro confermato dall'assegnazione di una medaglia di riconoscimento nell'ambito del recente Macfrut Innovation Award 2017 a Spada 50 Wg, unico agrofarmaco premiato.

Spada 50 Wg aggiunge alle ampie possibilità di impiego della gamma (pomacee, pesco, ciliegio, agrumi, olivo, noce e nocciolo...) anche ulteriori colture (cotogno, nashi, colza, senape, mirtillo) e ulteriori insetti target, come il temibile moscerino della frutta Drosophila suzukii su ciliegio e mirtillo e la temibile cimice asiatica (autorizzazione eccezionale in arrivo per il 2017).


Inoltre l'intervallo di sicurezza su pesche e nettarine è stato ridotto a 10 giorni.
Grazie al suo ampio spettro d'azione, Spada evidenzia un'ottima efficacia nei confronti di vari lepidotteri (es. cidia e carpocapsa), mosche e cocciniglie, e anche di altri fitofagi più specifici.
Spada 50 Wg è stato provato, ad esempio, sulle psille del melo, con eccellenti risultati.
In ogni caso, Spada assicura le migliori performance di efficacia e persistenza se associato a Neutral, il concime acidificante della linea Sariaf® che garantisce un pH ottimale della soluzione (6-6,5).

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: