eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 3 aprile 2018


MedFel e Freskon, il focus sulle fiere di Francia e Grecia

Siamo appena entrati nel mese di aprile, il mese delle fiere ortofrutticole di ambito mediterraneo proposte da Francia e Grecia: Medfel e Freskon. Due manifestazioni "alternative" che anticiperanno di circa due settimane il Macfrut di Rimini, evento clou per il nostro settore.

Per il MedFel di Perpignan (24-26 aprile), organizzato dalla nuova regione dell'Occitania e patrocinato dal ministero dell'Agricoltura francese, sarà la decima edizione. L'anno scorso, gli espositori sono stati 250 - arrivati, oltreché dalla Francia, da Spagna, Italia e Marocco - i visitatori professionali più di 6.300, in crescita del 4% rispetto all'edizione precedente. Centoventi i buyer internazionali portati dall'ente "Sud de France Développement" che ha reso possibili più di cinquemila incontri B2B da 30 minuti.

Quest'anno, per la prima volta di sempre, il Parc des Expositions di Perpignan si arricchirà di una sezione dedicata al biologico, chiamata MedFel Bio. L'offerta di frutta e verdura bio sarà in mostra proprio all'ingresso del salone e sarà inoltre allestito un percorso specifico di visita per chi è interessato a questo business. La decima edizione, poi, concentrerà l'attenzione su aglio, cipolla e scalogno: una schiera di operatori invitati da tutto il mondo sarà alla ricerca di questi tre ortaggi.

La manifestazione greca Freskon, in programma dal 26 al 28 aprile prossimi all'International exhibition centre (Tif Helexpo) di Thessaloniki, si posiziona come una giovane kermesse in ascesa nell'area dei Balcani e del Sudest del Mediterraneo. I numeri della terza edizione del 2017 sono stati molto positivi grazie a 247 espositori di tutta la filiera, provenienti da 22 Paesi, che hanno presentato i loro prodotti e servizi all'interno di una superficie totale di 13.500 metri quadrati. Circa quattromila i visitatori professionali in rappresentanza di 42 diversi Paesi, mentre i buyer, arrivati da 31 Paesi, hanno tenuto 2.500 incontri B2B.



Freskon 2018 cercherà di consolidare i propri risultati, dando al contempo un ulteriore impulso agli eventi collaterali, tra cui la prima edizione dell'International Grape Congress, il congresso internazionale dell'uva da tavola, e la quarta edizione del FresCon Market dedicato alla distribuzione, al quale parteciperanno le maggiori catene di supermercati di Bulgaria, Grecia, Romania, Serbia e Ucraina.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: