eventi
IPM ESSEN 2020
Essen (Germania)
28-31 Gennaio 2020
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 12 aprile 2018


La Palette Rouge si consolida nel settore ortofrutticolo

OrtoRomi conferma la partnership con La Palette Rouge per il trasporto dei prodotti sul territorio nazionale. L’azienda attiva nel settore della IV gamma, dagli indicatori in costante ascesa, ha rinnovato nei giorni scorsi il contratto con Lpr, società specializzata nel noleggio pallet nel comparto della grande distribuzione e dei beni di largo consumo forte di una rete di circa 100 depositi in otto paesi e oltre 83 milioni di movimenti pallet l’anno a livello europeo.

“Qualità e innovazione - dichiara Luca Pallaro, direttore logistica di OrtoRomi - sono di estrema importanza per la nostra azienda e contraddistinguono anche i partner con cui operiamo: siamo molto contenti della cooperazione con Lpr che ha sempre soddisfatto le aspettative, dando prova di flessibilità e massima attenzione alle nostre esigenze”.

Lpr, che si caratterizza per il pallet di colore rosso, fornisce servizi a tutti gli attori della filiera, dai produttori ai distributori, dalle aziende di trasformazione ai rivenditori finali. La sede italiana di Milano, attiva dal 2010, gestisce la consegna di oltre tre milioni di pallet l’anno per una serie di importanti clienti nazionali e internazionali fra i quali, nel settore ortofrutticolo, Melinda“Siamo molto lieti che un’azienda prestigiosa del calibro di OrtoRomi abbia scelto di rinnovare la collaborazione, è la prova della qualità e dell'affidabilità del nostro servizio”, il commento di Paolo Cipriani, sales manager di Lpr Italia. “Ci auguriamo di estendere ulteriormente la partnership e continuare così a crescere insieme”. 

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Lpr

Altri articoli che potrebbero interessarti: