eventi
IPM ESSEN 2020
Essen (Germania)
28-31 Gennaio 2020
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 18 settembre 2018


Sfera fa «hi-tech» anche insalate e basilico

Novità in casa di Sfera Agricola. La grande serra tecnologica di Gavorrano (Grosseto), come pianificato, da oggi completa la propria gamma con le insalate e le erbe aromatiche che si aggiungono ai pomodori.

“Su richiesta della grande distribuzione organizzata, abbiamo inserito le prime verdure a foglia e il basilico che inizieremo a raccogliere a fine settembre - primi di ottobre”, spiega a Italiafruit News Luigi Galimberti, amministratore delegato e fondatore di Sfera.



Il pomodoro datterino Irresistibile e il piccadilly Superiore (ideale per la salsa) restano comunque il prodotto di punta dell’azienda toscana che li coltiva su oltre 10 dei 13 ettari totali.

“Per ora partiamo con 19.800 piante a vasca per 15 cicli e un totale di 27 vasche tra insalate e basilico – continua Galimberti – L’obiettivo è il medesimo, migliorare la produttività, riducendo le risorse e l’impatto ambientale. Intanto, l’impiego di mezzi di lotta biologica non intacca l’elevata qualità organolettica del prodotto e, in più, usiamo il 90% di acqua in meno rispetto alle coltivazioni a terra. Questo grazie alla costruzione di bacini di raccolta delle acque piovane, che ci permettono di recuperare in un circuito chiuso ogni singola goccia di acqua, comprese quelle di condensa e quelle in esubero delle irrigazioni”.

Come nel caso di Irresistibile e Superiore parliamo di prodotti a residuo zero, nichel free e soprattutto con qualità costante tutto l’anno. La strategia prevede l’utilizzo consapevole delle risorse primarie e, in generale, un approccio responsabile nei confronti dell’intero processo produttivo. “In Sfera regnano condizioni ideali di coltivazione – aggiunge l’imprenditore - Dal punto di vista qualitativo e igienico-sanitario, per il prodotto, e di sicurezza e legalità per i lavoratori. Con il gruppo Facebook, attivo in tempo reale, cerchiamo poi di dare un servizio anche ai consumatori”.



Con i suoi pomodori Sfera Agricola è presente nei punti vendita di Conad Tirreno, Pac2000, Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno, Simply e Carrefour.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: