eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 5 novembre 2018


Online la community «biostimolante» Isagro Farm

Da qualche settimana c’è una novità online. Si chiama Isagro Farm ed è la community del Gruppo Isagro, società italiana che opera nel settore di agrofarmaci e biostimolanti in 80 Paesi del mondo. La nuova piattaforma digitale vuole riunire l’anima del mondo agricolo italiano attorno a una nuova idea di agricoltura, che comprende biologico e integrato, e a una differente forma di comunicazione e interazione con il pubblico.

“L’obiettivo è promuovere il nostro brand, incrementarne la notorietà e diffondere la reputazione in Italia, raggiungendo entro fine anno migliaia di utenti – spiega a Italiafruit News Benedetto Gallizia, customer marketing manager – Per parlare e fare parlare di protezione delle piante, di iniziative ed eventi su temi agricoli sull'intero territorio italiano, abbiamo organizzato la piattaforma web in quattro categorie di contenuti: Ricerca & Sviluppo; In tempo reale; Dal mondo Isagro e Focus tecnico”.

La community è aperta a tutti, serve solo registrarsi. “Siamo un’azienda competente e autorevole che si basa sulla ricerca, scientifica e tecnica, e sullo sviluppo di prodotti – prosegue il manager di Isagro - La community vuole rappresentare un nuovo modo di fare rete, di diffondere le nostre conoscenze all'esterno creando interesse, attrazione e affezione per il nostro modo di lavorare”.

In occasione dei suoi 25 anni di storia, l’azienda di Milano torna alla vendita diretta in Italia, con il suo portfolio di biosolution a base di feromoni/trappole e biostimolanti che finora era affidato a distributori nazionali. “Abbiamo realizzato che in Italia il nostro marchio è ancora molto radicato sul territorio per queste due categorie - dice Giulio Maggiarotto, Area manager Italia - C’era, dunque, la possibilità di portare sul mercato i nostri prodotti in modo più convincente, promuovendoli in maniera efficace con le nostre capacità e competenze attraverso una rete di partner commerciali”.



“Tutta l’organizzazione è entusiasta per il rilancio. La squadra è snella, giovane e molto dinamica - conclude Maggiarotto - Ci guida la volontà di diffondere la sostenibilità sociale ed economica nel settore agricolo”.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: