eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 16 gennaio 2019


Cipolle, mercato frizzante: prezzi a 1 euro il chilo

Mercato “frizzante” quello attuale per le cipolle. "La scarsa quantita` di prodotto raccolto a livello europeo ha, di fatto, ridotto le disponibilita` a favore dei consumatori - osserva il Coordinatore della Borsa Patate, Luciano Trentini - In linea con gli altri Paesi, le giacenze rilevate al 31 dicembre 2018 dal Cepa confermano la scarsita` delle disponibilita` di cipolle e le quantita` in giacenze di quelle gialle risultano praticamente dimezzate rispetto alla media degli ultimi cinque anni. La riunione di borsa di venerdi` 11 gennaio ha definito un aumento del prezzo delle cipolle rosse a 1 euro il chilo e mentre e` fissato 0,95 per quelle a tunica esterna bianca e gialla. I prezzi indicati fanno riferimento a merce confezionata in vertbag da 1 kg franco arrivo sovra imballo incluso".



"Per quanto riguarda il comparto delle patate - aggiunge Trentini - dopo il buon avvio della commercializzazione, si puo` pensare ad un finale di campagna che potrebbe essere addirittura migliore, soprattutto se continuera` un andamento climatico freddo su tutto il territorio nazionale. Le prospettive positive infatti sono da ricercare nella minore disponibilita` di patate a livello europeo, in una domanda che aumenta proprio in presenza del clima freddo che incide in maniera importante sulla disponibilita` di altri ortaggi. I dati di vendita delle patate rilevati dal Cepa vedono un decumulo e la conseguente giacenza, in linea con i programmi commerciali - conclude Luciano Trentini - che sono calcolati in modo da poter garantire ai consumatori la disponibilita` di patate di qualita` fino alla fine della campagna di commercializzazione".

Fonte: Borsa Patate


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: