eventi
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
THINK FRESH 2019
Rimini
7 Maggio 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

venerdì 8 febbraio 2019


L'Europa dei Mercati in vetrina a Berlino

L’importanza dei Centri agroalimentari nella filiera ortofrutticola è stata ribadita ieri in fiera a Berlino nel convegno “L’Unione Europea dei mercati all’ingrosso” voluto da Italmercati. Un’occasione, per la Rete guidata da Fabio Massimo Pallottini, per illustrare a operatori di settore e al sottosegretario del Mipaaft Alessandra Pesce la "Dichiarazione europea" recentemente siglata da 120 Mercati in rappresentanza di 22 Paesi - presentata lo scorso novembre al Parlamento Europeo - che vuole promuoverne il ruolo quale “anello fondamentale nella catena di distribuzione alimentare, nell’ottica di garantire il successo delle Politica Agricola Comunitaria”.

"I mercati agroalimentari dimostrano di possedere grandi potenzialità e affrontano sfide sempre più ambiziose per la competitività del sistema produttivo, sono uno strumento per rendere efficaci e incisive strategie di ammodernamento del comparto e del sistema ma anche per garantire sostenibilità e tutela del consumatore”, la considerazione di Pesce.



"Siamo un gruppo ampio e – ha osservato Pallottini -  tutta la filiera ha interesse che i Mercati europei abbiano ascolto e rappresentanza all'interno delle Istituzioni continentali. Alle strutture mercatali sicuramente serve più Europa, ma anche all'Europa serve un maggiore rapporto con i Mercati".



"Siamo consapevoli  di essere cruciali nella catena agroalimentare – ha commentato Gianni Triantafillys, presidente del gruppo europeo del Wuwm -. Il ruolo dei Mercati è centrale rispetto alle esigenze dei produttori, dei consumatori, dei grossisti e dei dettaglianti. Ecco perché vogliamo un ruolo diverso in Europa sfruttando una serie di sinergie che le nostre strutture possono mettere in campo. Tra noi non ci sono grandi differenze, abbiamo le stesse necessità e ora anche gli stessi obiettivi".

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: