eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

Fragola Favetta mercoledì 29 maggio 2019


Fragole laziali, buona chiusura di campagna

Le fragole laziali stanno vivendo una chiusura di campagna decisamente migliore rispetto agli esordi. "Con la Favetta e Sabrina stiamo registrando buoni risultati - spiega a Italiafruit News Luca Peppe, presidente della cooperativa ortofrutticola AgriPeppe di Fondi (Latina) - Per la prima ci aspettano altre due settimane di commercializzazione, mentre con la seconda contiamo di avere disponibilità anche per tutto giugno".



Per AgriPeppe è il primo anno di lavoro in Gdo con la fragola Favetta. I soci hanno investito circa due ettari e i riscontri sono stati positivi, tanto che per la prossima campagna le superfici saranno ampliate. "La Fragola Favetta di Terracina è un prodotto locale molto apprezzato, che in Gdo ha avuto riscontri interessanti: il localismo piace e il gusto di questa varietà ha conquistato i consumatori. Con Sabrina, invece, abbiamo lavorato maggiormente sui mercati all'ingrosso - prosegue il responsabile commerciale - Il periodo pasquale è stato il peggiore della campagna, lo è stato per le fragole ma anche per diversi ortaggi. Poi il meteo ci ha aiutati: meno quantità e prezzi in rialzo, con il mercato che ha trovato un nuovo equilibrio".



Nella Piana di Fondi è il momento dei pomodori. "La campagna non è partita nel modo migliore - afferma Peppe - Il clima ci sta mettendo in difficoltà, ma le produzioni di qualità non mancano: solo che il mercato è lento e si vendono ancora bene referenze come zucchine e sedano. Abbiamo una buona disponibilità di pomodoro verde, come il tondo liscio, il costoluto, l'oblungo e il cuore di bue. Siamo partiti anche con i tipo San Marzano e i datterini - conclude Luca Peppe - nei prossimi giorni, in concomitanza con l'annunciato arrivo del caldo, contiamo di vedere una richiesta in aumento. Noi ci faremo trovare pronti".

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: