eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Limoni Amalfi venerdì 28 giugno 2019


Limoni amalfitani, campagna compromessa

I limoni della Costiera Amalfitana sono famosi in tutto il mondo. Il gusto, certo, ma anche l'incredibile location dove crescono questi agrumi ha contribuito a renderli un prodotto simbolo dell'ortofrutta italiana a livello globale. Ma nonostante il blasone e i prezzi a cui di solito si trovano in vendita, i limoni amalfitani stanno vivendo un brutto momento, tanto che c'è chi ha deciso di regalarli.

E' il caso di Michele e Giovanni Ruocco, che con la loro provocazione su Facebook hanno attirato nel proprio limoneto e nel Sentiero dei Limoni - un percorso volto a valorizzare il prodotto tra i turisti - tante persone. Ma anche La Stampa ha pubblicato un articolo su questa storia.



“Tra maggio e giugno la maggior parte dei contadini si dedica all’unico raccolto dell’intero anno. In genere da noi si effettua a maggio - racconta Giovanni Ruocco al quotidiano di Torino - Quest’anno a maggio ha piovuto quasi sempre, e le temperature erano molto più basse della media, abbiamo posticipato la raccolta a giugno. Agli inizi del mese è scoppiato il caldo, i limoni sono maturati all’improvviso tutti insieme e hanno iniziato a cadere dagli alberi. Ne abbiamo persi quintali e quintali, il 60-70% del raccolto. Ma soprattutto il mercato si è riempito di produttori nelle nostre stesse condizioni, pronti a vendere. Il prezzo è crollato a poche decine di centesimi al chilo. A questo punto ho deciso di regalare tutti i limoni che non riesco a raccogliere, ho invitato tutti a venire e prendere quanti ne desiderano”.



Sulla stessa linea anche Salvatore Aceto, importante produttore di limoni di Amalfi: “Piuttosto che perderli li regaliamo ai turisti: ormai il prezzo è arrivato a 65 centesimi, come si fa a venderli a questa cifra dopo un anno di lavoro e con marchio Igp?”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: