eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 8 luglio 2019


A Tutto Sapore, spazio ad albicocche e tabacchiere

La nuova linea "A Tutto Sapore" di Todis si arricchisce di due referenze: dopo il lancio della gamma con il pomodoro (ciliegini e datterini), arrivano albicocche e pesche tabacchiere. Anche questi prodotti sono selezionati sulla base di un gusto eccellente e confezionati in un elegante astuccio in cartoncino, senza plastica e colle.

La linea “A tutto sapore” Todis, una volta a regime, avrà nove prodotti, provenienti da un’agricoltura sana e 100% italiana, tra cui ciliegie, pomodori ciliegini, pomodori datterini, pomodori marinda, pesche gialle, pesche nettarine, pesche tabacchiere, uva Italia e melone, confezionati in scatole di cartone aperto, per permettere l’acquisto dei prodotti proprio come dal fruttivendolo di fiducia, garantendo sempre prodotti freschi e di qualità.



Con questa linea l'insegna del gruppo Pac 2000A Conad (che con le consociate Addis Srl e Sodisi Srl conta oltre 250 punti vendita nel Centro-Sud Italia) ha scelto la strada del plastic free, ma soprattutto ha investito sulla ricerca del gusto come leva per incrementare i consumi di frutta e verdura.

"Con 'A Tutto Sapore' abbiamo voluto fare un passo ulteriore, identificando una proposta premium in fatto di gusto, perché il sapore, inutile negarlo, è il principale driver di acquisto - aveva spiegato a Italiafruit News il direttore generale di Todis, Massimo Lucentini - E' una linea che condensa la nostra ricerca sul gusto e con cui vogliamo stupire il consumatore".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: