eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 25 ottobre 2019


Plastica delle serre: smaltimento illecito nel ragusano

A Vittoria, in provincia di Ragusa, la Polizia di Stato ha smantellato un'associazione di stampo mafioso finalizzata al traffico illecito di rifiuti. 

Nell'operazione denominata "Plastic free", le indagini degli investigatori delle squadre mobili di Ragusa e Catania, coordinati dal servizio centrale operativo, hanno permesso di disarticolare un'associazione per delinquere, di stampo mafioso, finalizzata al traffico illecito di rifiuti aggravato. 

La Polizia di Stato di Ragusa ha eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare e sequestri preventivi di aziende nel settore del riciclo plastiche su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Catania. Le aziende avevano infatti architettato un sistema di scatole cinesi per gestire il business dello smaltimento della plastica delle serre

Tra i reati contestati rientrano l'estorsione pluriaggravata, l'illecita concorrenza con minaccia, le lesioni aggravate, la ricettazione, la detenzione ed il porto di armi da sparo ed il danneggiamento seguito da incendio. 
Tra i 15 arrestati vi è anche un uomo reo confesso di omicidi, poi collaboratore di giustizia e tornato in libertà quattro anni fa alla fine del programma di protezione. Secondo l'accusa, l'uomo stava riorganizzando il clan.

Fonte: Ansa.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: