eventi
MACFRUT  DIGITAL

8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 6 dicembre 2019


Cartone e Pla, ecco la confezione sostenibile per l'uva

Cartone e Pla per un pack sostenibile da impiegare nel confezionamento dell'uva da tavola. Il nuovo imballaggio della pugliese FraVa nasce dalla collaborazione con Trevikart, azienda del Gruppo Pro-Gest (uno dei big player europei della produzione di carta, cartone e imballaggi) specializzata nel packaging industriale e del mondo food. L'obiettivo di FraVa è quello di ridurre i consumi di materiali plastici con il lancio di questa nuova confezione 100% plastic free, pensata soprattutto per la Gdo.



Il nuovo pack, come anticipato, è realizzato in cartone, mentre la pellicola che ricopre la finestrella della confezione è in amido di mais (Pla), quindi compostabile. L'imballaggio è poi valorizzato nel design con la stampa digitale.

Ridare vita alla carta è la mission di Trevikart, azienda 100% made in Italy, i cui prodotti utilizzano materie prime certificate e riciclabili, con evidenti ed elevati vantaggi dal punto di vista della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare. Tutti i prodotti Trevikart sono realizzati con elevati standard grafici e qualitativi grazie all’impiego di linee produttive avanzate a controllo computerizzato e una tecnologia di stampa di ultimissima generazione.

Con questa confezione FraVa punta a raggiungere un duplice obiettivo: da una parte  soddisfare le richieste della Gdo di un imballaggio green, con materiali facilmente riutilizzabili; dall'altra garantire la massima visibilità del prodotto.



Il pack, si sa, è anche uno strumento di comunicazione. "Sul fondo della nuova confezione per l'uva da tavola, il consumatore potrà ritrovare tutte le indicazioni per il suo corretto smaltimento; infatti, basterà separare la pellicola di Pla, da riporre nell’umido, dalla scatola in cartone", spiega Michele Diciolla responsabile packaging FraVa, azienda che da anni aderisce al sistema Sqnpi uva da tavola (sistema qualità nazionale produzione integrata) nell’ottica di un prodotto sicuro e sostenibile.

La nuova confezione ha debuttato in questi giorni con Luisa, un'uva a seme morbido, frutto di una ricerca varietale pugliese a cui anche FraVa ha dato il suo contributo.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: