eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 12 giugno 2020


«Gusto equilibrato e shelf life per Adelante»

Tra le tipologie di pomodoro per il consumo fresco più apprezzate dal mercato italiano, negli ultimi tempi spicca sicuramente il Marmande. Amata per la forma e il sapore peculiari, questa tipologia era quasi scomparsa sotto la pressione delle sempre crescenti esigenze quali-quantitative di produttori e consumatori, ma è stata recentemente riscoperta.
Tra i costitutori varietali di Marmande anche la ditta sementiera Meridiem Seeds, che ha realizzato l’ibrido indeterminato Adelante. La pianta, sana e vigorosa, presenta frutti pieni, uniformi, di un bel colore verde brillante, con spalla ben marcata di colore verde scuro al momento della raccolta.

Ma come si caratterizza questo pomodoro dal punto di vista sensoriale? Hanno eseguito l’analisi i laboratori dell’agenzia per la sperimentazione tecnologica e la ricerca agroambientale “Astra innovazione e sviluppo” attraverso un panel selezionato di esperti.
La varietà, coltivata in serra in Sicilia, raggiunge un peso medio di 180 grammi per un calibro di 59,4 mm e una durezza di 1,38 kg/0.5 cm2. Il brix medio di Adelante è di 6% per un’acidità pari a 8,65 meq/100g.


La degustazione, eseguita il terzo giorno dall’arrivo del prodotto, sottolinea che “i pomodori si presentano con una polpa compatta, croccante e succosa ed un gusto complesso ed equilibrato”. 
“L’aspetto è tipico, con una buccia lucida e l’intensità del rosso variabile. Il giorno dell’arrivo il sovracolore rosso era pari all’8,7%, mentre ha raggiunto il 97,7% dopo 7 giorni di conservazione a 20°. Il profilo olfattivo si denota come intenso, con note tipiche di pomodoro”. 
“Su 14 assaggiatori – conclude il report - tutti si dicono disponibili ad acquistare il prodotto, che non ha registrato alcun punteggio negativo”.

 

Relativamente alla tenuta post raccolta, “dopo sette giorni le bacche presentano un aspetto abbastanza fresco e più maturo, con un aumento dell’intensità olfattiva, del gusto dolce e dell’aroma tipico. Diminuiscono invece l’aroma erbaceo e la croccantezza, a favore di un aumento di succosità e pastosità”. Sempre secondo il report, anche in questo caso il pomodoro verrebbe acquistato. 

 

Si ricorda, inoltre, che Adelante rientra nel progetto Traditom, un’iniziativa di Meridiem Seeds incentrata sulla valorizzazione delle varietà tradizionali di pomodoro. Obiettivo del progetto è fornire agli agricoltori nuove versioni di queste varietà, in cui sono considerevolmente migliorate produttività e resistenza alle malattie, mentre rimangono inalterate le caratteristiche distintive di aroma e sapore (un altro esempio di varietà Traditom nella foto in alto). 

Ulteriori informazioni sul progetto Traditom si possono trovare sul sito di Meridiem Seeds Italia ( www.meridiemseeds.it ) oppure si può contattare l'azienda allo 051 833555.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: