eventi
FRUIT ATTRACTION 2020
Online
1-31 Ottobre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 18 settembre 2020


Boom di mandorle nei nuovi prodotti alimentari

Gli europei sono sempre più golosi di mandorle, un frutto che sta diventando praticamente essenziale nei nuovi alimenti immessi nel mercato: addirittura oltre 5mila nuovi prodotti lo scorso anno le contenevano, confermandosi per ben cinque anni consecutivi come l'ingrediente più amato nelle novità del mercato.

Lo afferma il rapporto Innova Market Insights' Global New Product Introductions, secondo cui nel 2019 le mandorle hanno rappresentato oltre il 40% di tutte le novità con frutta a guscio introdotte nella regione e hanno registrato una crescita a due cifre nello sviluppo di nuovi prodotti (+12 percento) nell'ultimo anno. Un totale di 5.416 nuovi prodotti contenenti questo frutto sono stati lanciati in Europa nel 2019 rispetto ai 4.837 del 2018.

Il vecchio continente è stato la seconda regione in più rapida crescita per lo sviluppo di nuovi prodotti a base di mandorle dopo l'Asia-Pacifico, ed è stata anche la regione leader per le loro introduzioni per il nono anno consecutivo. Nel 2019, la regione ha fatto da apripista con il 44% delle introduzioni globali. Quasi il 90% di queste rientrava nelle categorie pasticceria, snack, prodotti da forno, barrette, prodotti lattiero-caseari e cereali. La sorpresa di quest'anno è stata che per la prima volta nella storia del rapporto, i prodotti lattiero-caseari sono apparsi tra le prime cinque categorie, con 334 novità nel 2019 rispetto ai 214 del 2018 che contenevano mandorle. I prodotti lattiero-caseari detengono ora una quota del 7%.

Il rapporto mostra che Germania, Francia e Regno Unito sono i principali mercati europei, contando oltre 2mila nuovi prodotti con mandorle nel 2019, e sono tra i primi cinque Paesi a livello globale, accanto a Stati Uniti e India. Regno Unito, Francia e Germania hanno registrato una crescita rispetto all'anno precedente, mentre l'Italia è stata il mercato Ue che ha registrato la crescita più significativa, con un aumento del 20% delle introduzioni con mandorle rispetto al 2018. Tra le categorie emergenti, che hanno registrato una crescita in uno o più mercati europei, figurano creme spalmabili, nutrizione sportiva, dessert e gelati e bevande analcoliche.

Fonte: Agrifoodtoday.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: