eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 2 ottobre 2020


Valeriana, nuove varietà Isi per l'inverno

Nella zona di Bergamo e Brescia, culla della IV Gamma in Italia, nel periodo invernale la coltivazione sotto serra vede una netta prevalenza di valeriana, rispetto alle altre tipologie.

“Presso l’azienda Cortenuova, abbiamo una superficie a valeriana che sfiora il 60% - dichiara Santo Bellina, direttore dell’azienda che appartiene alla famiglia Bellina e che fa parte dell’Op la Maggiolina - Nel periodo invernale rallentiamo con la coltivazione di lattuga e rucola e altre specie che spostiamo e programmiamo presso le nostre aziende associate di Salerno, dove il clima è sicuramente più favorevole.



“Da diversi anni - prosegue Bellina - collaboriamo con Isi Sementi e i loro responsabili di zona per lo sviluppo di nuove varietà per la IV Gamma: abbiamo molte loro varietà di lattuga inserite nei nostri piani di semina. Da qualche anno la gamma di Isi Sementi si è arricchita anche delle valeriane. Abbiamo iniziato ad utilizzare Valentin nelle semine estive ed Elan nelle semine da ottobre a marzo, con molto successo. I risultati hanno confermato una ottima resa, qualità e adattabilità alle diverse condizioni di coltivazione".

"Nel 2019 - aggiunge il direttore - i responsabili della Isi ci hanno proposto una nuova varietà per le semine estive di nome Paudium (nella foto di apertura), che si è mostrata fin da subito molto interessante. Nel piano di semina del 2020 abbiamo inserito Paudium a fianco a Valentin. La varietà ha mostrato una ottima qualità in termini di resa, ha un grumolo compatto e molto pesante, una foglia arrotondata e un bellissimo colore verde brillante. Anche durante le lavorazioni abbiamo potuto constatare una shelf-life molto elevata. Nei programmi del prossimo anno, per le semine da aprile e per tutto il periodo estivo, la Paudium diventerà la nostra varietà di riferimento. Attualmente stiamo seminando Elan, per poi spostarci su un’altra nuova proposta di Isi Sementi di nome Frost, della quale abbiamo iniziato le prove di verifica lo scorso anno, rimanendo ben impressionati dalla sua precocità. Quest’anno la inseriremo nei piani di semina a partire da novembre fino a fine gennaio, periodo dove abbiamo maggiormente bisogno di varietà precoci; in questo periodo le temperature e le ore luce rendono difficoltosa la coltivazione della valeriana, e Frost si è mostrata molto affidabile. Il grumolo ha un accrescimento veloce e molto uniforme fin dalle prime fasi. I cotiledoni non hanno manifestato sintomi di ingiallimenti dovuti a stress ambientali. Lo spessore della foglia, il colore scuro e l’eleganza del grumolo la rendono veramente interessante anche dal punto di vista visivo. Chiuderemo poi il programma di semine, utilizzando nuovamente Elan fino a fine marzo".



"Riteniamo molto importante il rapporto di collaborazione con le aziende sementiere, alle quali possiamo trasmettere le nostre richieste in termini di comportamento agronomico e resa alle lavorazioni industriali - conclude Santo Bellina - ricevendo in cambio materiale da testare e validare in base alle nostre esigenze".

Fonte: Isi Sementi


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: