eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 22 ottobre 2020


U-Pack, l'incisione su carta dà valore

Essere sostenibili ma anche originali, personalizzando il packaging senza rinunciare alle caratteristiche tecniche e alle opportunità di comunicazione. Nasce così U-Pack, la nuova soluzione sviluppata da Gamma Plastic, impresa che opera nel packaging flessibile per ortofrutta, in sinergia con FraVa, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di uva da tavola, che negli anni si è sempre distinta per la scelta di imballaggi innovativi.

Il confezionamento dell'uva con U-Pack valorizza gli aspetti comunicativi e l'economia circolare impiegando solo carta, materia prima 100% riciclabile. Ma con la tecnologia Aerographic questo materiale diventa uno strumento di comunicazione senza l'impiego di inchiostri: è l'incisione su carta a parlare e a mostrare il prodotto. Un sacchetto che fa dell'aspetto semplice il suo tratto distintivo, ma che garantisce standard elevati e aiuta a comunicare la naturalezza del contenuto e l'attenzione alla sostenibilità.



Con Andrea Barzon, general manager di Gamma Plastic, andiamo più a fondo e cerchiamo di capire nel dettaglio la soluzione a partire dalla materia prima. "Abbiamo scelto una carta del tutto naturale, pura cellulosa, con un trattamento anti-umidità anch'esso naturale - spiega Barzon - Il materiale utilizzato permette un'eccellente conservazione del prodotto e abbiamo preferito sviluppare il nostro progetto di packaging su una carta avana piuttosto che utilizzare carte sbiancate chimicamente, questo al fine di esaltare la freschezza. Questo substrato naturale ha effetti positivi anche sull'integrità stessa del prodotto: a distanza di giorni non abbiamo rilasci di succhi o di sostanze organiche tipiche del frutto maturato".

L'innovazione di U-Pack è nella tecnologia Aerographic. "Qui la grafica diventa ventilazione e contribuisce alla shelf-life del prodotto - evidenzia il general manager di Gamma Plastic - Riusciamo ad eseguire forature personalizzate sul pack, che permettono al consumatore di vedere il prodotto contenuto all'interno e a personalizzare l'imballaggio con il logo o il nome dell'azienda senza l'utilizzo di inchiostri. Questa tecnologia sarà al centro anche dei prossimi progetti che il nostro reparto ricerca e sviluppo sta portando avanti".

Carta 100% riciclabile senza alcun additivo e una tecnica innovativa che permette di ventilare e personalizzare il pack allo stesso tempo. U-Pack, con il colore avana, richiama l'attenzione del consumatore e lo porta con la mente ai sacchetti tradizionalmente usati da fruttivendoli e fornai. Un messaggio rassicurante e che insiste sul concetto di naturalezza. I grappoli di uva da tavola confezionati con U-Pack possono poi essere imballati in cassette; la dimensione può essere personalizzata, ma la soluzione adottata con FraVa è ideale per contenere un chilo di uva.



"Questa nuova confezione non vuole creare una barriera tra cliente e prodotto, ma avvicinare il consumatore in modo sostenibile - rimarca Barzon - U-pack permette di vedere il colore dell'uva da lontano e lascia la libertà al consumatore di osservarne il contenuto da vicino: è un packaging genuino per un prodotto genuino, questa la filosofia che abbiamo seguito. FraVa è stato il primo partner a sposare questa proposta: l'azienda è innovatrice in fatto di imballaggi e, incuriosita da questa opportunità, ha voluto sperimentarla per prima. Insieme abbiamo perfezionato la soluzione e alla fine è uscita una confezione simpatica, che esce dalla monotonia dei prodotti non brandizzati e che crea appeal mantenendo l'identità dell'azienda e spingendo sulla sostenibilità".

"La Gdo è sempre più orientata verso imballaggi sostenibili e abbiamo scelto U-Pack proprio per la sua sostenibilità - aggiunge Michele Diciolla, responsabile packaging di FraVa - Ci è piaciuto poter riportare il nostro brand nella paper bag senza utilizzare inchiostri, l'idea dell'incisione ci ha convinti. Stiamo già commercializzando uva con questo pack, soprattutto in Nord Europa: Olanda e Belgio in primis. Anche il mercato nazionale è alla ricerca di novità sostenibili e credo che questa confezione possa essere una valida risposta".

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: