eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

venerdì 30 ottobre 2020


Melone gialletto, Rijk Zwaan introduce la varietà Rubial

Rijk Zwaan Italia, filiale dell'omonima multinazionale olandese leader nella ricerca e commercializzazione di sementi da orto per professionisti del settore, sta introducendo sul mercato una varietà di melone gialletto in grado di mettere d’accordo tutta la filiera: Rubial RZ F1 (34-193).

Già dalla prossima campagna 2020-21, il melone Rubial RZ F1 (34-193) verrà commercializzato nel Sud Italia, negli areali più vocati per la coltivazione di questo prodotto.
“Ad impressionare gli agricoltori è stato il vigore della pianta che poi si traduce nella capacità di allegare e portare i frutti ad un calibro commerciale. Su Rubial RZ F1 (34-193), abbiamo osservato in media una resa del 10-15% in più rispetto allo standard” sostiene Nino Foderà, consulente tecnico per Rijk Zwaan nella zona del trapanese e palermitano.
“Anche la rusticità, intesa come minore suscettibilità ad alcune malattie, è uno dei punti di forza di Rubial RZ F1 ed è sempre stata evidente grazie al colore verde scuro delle foglie e all’assenza di piante collassate. Siamo contenti che il lavoro degli ultimi anni stia dando i risultati attesi: siamo convinti che Rubial RZ F1 (34-193), diventerà presto un riferimento per il mercato del gialletto, sempre più proiettato verso l’innovazione” conclude Foderà.



L’azienda Fazio Gaspare, sita nel trapanese, ha scelto questo melone gialletto di Rijk Zwaan grazie ai preziosi consigli del loro principale vivaista, l’azienda Giuseppe Salerno di Marsala.  
“Contiamo circa 60 ettari di cui 40 coltivati ad ortive e 20 destinati all’uva da mosto. Da dieci anni il melone gialletto viene prodotto in rotazione su una parte di questa superficie” dichiara Gaspare Fazio proprietario dell’omonima azienda.

“La commercializzazione avviene tramite vendita a commercianti all’ingrosso che forniscono la Gdo oppure il canale del commercio al dettaglio tradizionale in centro e sud Italia. Recentemente, il nostro vivaista ci ha proposto di provare il melone gialletto Rubial RZ F1 (34-193), conoscendolo già da due anni. Ci ha suggerito di fare una prova poiché questa varietà possiede una pianta vigorosa, rustica e con un ottimo equilibrio vegeto-produttivo. Grazie al suo vigore non necessita di concimazioni abbondanti e la sua rusticità la preserva dalle malattie crittogamiche, favorendo così una coltivazione con un minor impiego di prodotti fitosanitari. Abbiamo inoltre constatato che, dal punto di vista commerciale i frutti di Rubial RZ F1 (34-193), hanno una pezzatura omogenea, ideale per le esigenze dei nostri clienti e, soprattutto, una shelf life eccellente: dopo due mesi dalla raccolta sono ancora perfetti sia all’esterno che all’interno. Questo permette a noi produttori di raccogliere i frutti a maturazione completa, garantendo al distributore e al consumatore un prodotto organoletticamente perfetto”, conclude Fazio.

Fonte: Ufficio stampa Rijk Zwaan


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: