eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 8 gennaio 2021


Greenyard cala l'asso di Bastoni

I rumors di fine 2020 trovano conferma nella nota stampa diramata ieri da Greenyard Fresh Italy, la società che consente a Ilenio Bastoni di voltare pagina dopo l'addio a Apofruit Italia: un ruolo manageriale, assunto già a partite dalle ultime battute dello scorso anno, in una realtà che ha attraverso momenti difficili e confida nella new entry per consolidare il rilancio nel comparto dei freschi.



"L’arrivo di Ilenio rappresenta il completamento dei passi da noi avviati verso il mondo della produzione biologica e convenzionale che, sommati alle partnership di Greenyard con i retailer, possono garantire valore aggiunto a un settore che necessita di evolversi", si legge nel comunicato della consociata italiana della multinazionale belga.

“Ho scelto di continuare il mio percorso professionale in un contesto molto più ampio e in un’ottica internazionale", commenta Bastoni, che opererà nella sede veronese della ex Univeg ma anche Oltralpe. "Elementi decisivi che mi hanno convinto sono gli importanti ed ambiziosi progetti avviati da Greenyard; entro con orgoglio in questo gruppo dalle attività diversificate che integra il sistema produttivo in una logica di efficienza e servizio al consumatore”.



Greenyard conta tra i propri clienti alcuni tra i maggiori retailer europei e - aggiunge la nota stampa - "si differenzia dai concorrenti per l'offerta di soluzioni sostenibili"Con circa 9mila dipendenti attivi in 23 Paesi, il Gruppo identifica le risorse chiave nel personale e nelle relazioni con gli stakeholder: valori che le consentono di fornire beni e servizi per un valore di circa 4miliardi di euro l'anno.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: