eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 13 febbraio 2014


COOP VALORIZZA I PRODOTTI DEL TERRITORIO NEI PUNTI VENDITA E ON LINE

Qualche giorno fa abbiamo evidenziato come in paesi meno virtuosi del nostro, dal punto di vista della disponibilità e della qualità dell’ortofrutta, si punti in maniera più marcata sul prodotto nazionale (vedi Italiafruit News del 21 gennaio 2014). Da noi l’italianità è quasi un requisito di base e quando non è così a volte il consumatore quasi si scandalizza, sentendosi «truffato» da una scarsa comunicazione dell’origine (caratteristica in certi casi poco visibile e nel peggiore dei casi assente). C’è da dire, però, che diverse catene italiane della GDO attuano da tempo campagne per la valorizzazione del prodotto Made in Italy e qualcuna addirittura evidenzia e promuove i localismi. Tuttavia parole come «localismo», «km0», «prodotto tipico», ecc… fanno sorgere qualche dubbio alla classica signora Maria che si accinge ad acquistare ortofrutta - ma non solo - nel supermercato di fiducia: cosa vuol dire prodotto locale? Proveniente da un fornitore che sta nel raggio di "tot" km? O proveniente da un’azienda nel comune, nella provincia o nella regione? Le possibilità sono molteplici e non c’è una linea di tendenza omogenea per le varie diciture.
Girando tra i punti vendita le proposte "localiste" ci sono: non  moltissime, ma alcune interessanti, motivo per cui vorremmo proporne qualcuna, su Italiafruit News, nel corso dell’anno. Oggi presentiamo la scelta utilizzata da Coop e rilevata in un negozio di Coop Adriatica. Come si può vedere dalla foto, i protagonisti sono i prodotti regionali.





Diciamo che il cartello è un po’ anacronistico, poiché comprende prodotti non tutti di stagione (come la nettarina di Romagna). Rafforzando, però, l’offerta ortofrutticola con quella di gastronomia e vini, si ha un paniere di una ventina di prodotti romagnoli evidenziati in un modo semplice, ma immediato. L’iniziativa porta il marchio «territori.coop» e fa eco alla sezione dedicata ai prodotti del territorio del portale d’insegna. Nella scheda è anche possibile consultare numerose notizie filtrabili in base alla tipologia di prodotto e alla regione. In linea grafica con la cartellonistica dei prodotti regionali, troviamo anche l’evidenziazione dei prodotti invernali, in più aree del reparto. Un aiuto al consumatore meno esperto che suggerisce quali prodotti sono di stagione, e quindi anche meno costosi e più salutari.





In sostanza, una buona iniziativa che colpisce l’occhio. Se fossero evidenziati i prodotti strettamente stagionali e contemporaneamente regionali, il tutto sarebbe ancora più efficace.

Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist

alfonso@italiafruit.net

Copyright Italiafruit News


Altri articoli che potrebbero interessarti: