eventi
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
INTERPOMA CHINA
Shanghai
15-17 Aprile 2019
THINK FRESH 2019
Rimini
7 Maggio 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019

leggi tutto

lunedì 17 dicembre 2012


.... E SE LA RUSSIA DIVENTASSE FORNITORE DELL'UE PER I PRODOTTI BIO?

Secondo il portale russo Pravda, in Russia il Ministero dell'agricoltura sta valutando la possibilità di diventare fornitore di prodotti biologici in Europa nell'ambito dell'Organizzazione mondiale del commercio (WTO).
I legislatori del paese, infatti, starebbero lavorando ad un progetto di legge, da presentare al ministero entro la fine dell'anno, a sostegno dell'agricoltura biologica destinata al mercato UE.
L'idea è di costituire un sistema di certificazione di prodotti eco-friendly, crediti, sussidi e assicurazioni attraverso intermediari in grado di fornire servizi ai produttori bio anche grazie ad aiuti di Stato.
Nel 2011, il mercato dei prodotti biologici in Russia è stato stimato tra i 46 e i 62 milioni di euro, un'ammontare che rappresenta meno dell'0,1% dell'intero comparto food. D'altra parte solo il 10% del consumo domestico di bio è prodotto internamente, il resto è importato da paesi terzi, in primis dalla Germania.

Fonte: Eurofruit


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: