eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 9 aprile 2015


Inc: frutta secca ideale per una dieta sana ed equilibrata

Il consumo regolare di frutta Secca è un fattore chiave per mantenersi in buona salute. La frutta secca rappresenta infatti il fattore chiave di una dieta sana in grado di migliorare significativamente la qualità della vita.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), una dieta sana che comprenda il consumo di Frutta Secca, l'esercizio fisico regolare, il mantenimento del peso ideale ed evitare tabacco e alcol, potrebbe essere sufficiente per prevenire i casi di cancro.

In concomitanza con l'odierna Giornata mondiale della salute, il Consiglio internazionale della Frutta Secca ed Essiccata (Inc) ha divulgato i dati emersi da recenti studi clinici relativi proprio all'introduzione della Frutta Secca in un regime alimentare sano ed equilibrato
La Frutta Secca è fondamentale infatti all'interno di una dieta completa, per via dell'apporto di sostanze nutrienti chiave, tra cui la vitamina E, acido folico, magnesio, arginina, steroli vegetali e composti fitochimici.

Fonte eccellente di energia, noci e frutta secca sono il combustibile ideale per l'esercizio fisico, che è indispensabile per mantenersi in buona salute. La Frutta Secca ha un profilo lipidico eccezionale essendo particolarmente ricca di grassi polinsaturi e monoinsaturi. Questo, in combinazione con l'elevato contenuto proteico, fa di questi frutti uno snack ideale da consumare sia prima che dopo l'esercizio fisico.

Il consumo regolare di Frutta Secca riduce il rischio di malattie croniche e può abbassare il colesterolo cattivo (LDL) tra il 7% e il 10%. Una manciata (circa 30 grammi) di frutta secca al giorno viene comunemente associata ad una riduzione di circa il 30% del rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari, ed una riduzione di circa il 20% del rischio di mortalità. Inoltre, diversi studi scientifici sostengono che la Frutta Secca possa anche contribuire a ridurre il diabete

Inoltre la Frutta Secca è ricca di polifenoli, così come l'equivalente frutta fresca. I polifenoli sono dei potenti antiossidanti che possono proteggere il DNA dai danni ossidativi e ridurre gli stati infiammatori.

L'International Nut & Dried Fruit Council (INC) riunisce circa 700 aziende produttrici di Frutta Secca in oltre 70 paesi in tutto il mondo. INC è l'organizzazione internazionale di riferimento per quanto riguarda l'alimentazione, le statistiche, la sicurezza alimentare, norme e regolamenti in materia di frutta secca ed essiccata.

Referenze Bibliografiche

Association of Nut Consumption with Total and Cause-Specific Mortality. N Engl J Med 2013;369:2001-11. Ying Bao, M.D., Sc.D., Jiali Han, Ph.D., Frank B. Hu, M.D., Ph.D., Edward L. Giovannucci, M.D., Sc.D., Meir J. Stampfer, M.D., Dr.P.H., Walter C. Willett, M.D., Dr.P.H., and Charles S. Fuchs, M.D., M.P.H.

Salas-Salvadó J, Bulló M, Babio N, et. Al. On behalf of the PREDIMED study investigatrors. Reduction in the Incidence of Type 2-Diabetes with the Mediterranean Diet: results of the PREDIMED-Reus Nutrition Intervention Randomized Trial. Diabetes Care 2011; 34:14-9.  

Polyphenols as cancer chemopreventive agents. Stoner GD, Mukhtar H. Department of Preventive Medicine, Ohio State University, Columbus 43210, USA.

Fonte: Ufficio Stampa INC


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: