eventi
MARCA 2018
Bologna
16-17 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

venerdì 10 giugno 2016


Aop Armonia: pesche favorite dall'anticipo produttivo

"Alla fine di questa settimana raggiungeremo un volume di circa 20.000 quintali tra pesche e nettarine, pari al 40 % dell'intera produzione di drupacee della Aop Armonia. Dopo un inizio scoppiettante le quotazioni, nei giorni scorsi, sono scese di un 15-20% per le varietà Big Bang e Laura, molto diffuse negli areali produttivi del Sud Italia, rimanendo comunque superiori a quelle del 2015". Marco Eleuteri, direttore commerciale di Aop Armonia, inquadra così la campagna pesche e nettarine dell'importante realtà associativa del Mezzogiorno. E definisce "positivo" il sensibile anticipo produttivo (almeno dieci giorni) che si sta palesando per tutte le drupacee: "Abbiamo avuto 10 giorni in più di vendite.  Inoltre se consideriamo che al 20 giugno gran parte delle nostre produzioni non solo saranno già state raccolte, ma saranno già state anche vendute, i vantaggi sono ancora più evidenti". 

"Attualmente - prosegue Eleuteri - registriamo una buona domanda internazionale per pesche e nettarine, ad un prezzo di 0,90-1,00 euro il chilo franco partenza magazzino per i cestini di calibro C; trend positivo anche sul mercato interno. Un interesse in linea con il periodo, sebbene il maltempo che ha flagellato gran parte del Centro-Nord Italia in questa prima decade di giugno non abbia certo favorito i consumi…".

 
Per quanto riguarda la pesca piatta "Saturnia", Eleuteri parla di "notevole interesse da parte dei nostri clienti storici, nonostante la pressione crescente sul mercato delle "Paraguayos" spagnole, la cui produzione a Murcia sta entrando nel vivo con quotazioni più competitive di quelle italiane". Attualmente si sta iniziando la raccolta della varietà Ufo 4, la varietà più coltivata in Italia, di cui l'azienda agricola Eleuteri detiene i diritti di moltiplicazione per la Penisola.

Per Saturnia sono previste diverse attività di supporto alla vendita: tra queste uno show cooking in un ipermercato Aliper del gruppo Ali in programma sabato, quando lo chef marchigiano Rosaria Morganti  realizzerà un menù a base della pesca platicarpa. Sempre questo fine settimana, in tutti i punti vendita del gruppo Pam, in quelli del gruppo Ali ed in quelli del gruppo Dimar inizierà il concorso "Vinci un weekend enogastronomico a Montecosaro, borgo medioevale della pesca Saturnia" che terminerà il 26 giugno.



E domani, sempre in Veneto, al ristorante La Peca di Lonigo (2 Stelle Michelin), verrà proposta una cena con un menù a base di pesca Saturnia. 
 
In generale, il primo semestre di Aop Armonia viene definito "molto soddisfacente": "Stimiamo un incremento del fatturato del 10-15% rispetto al periodo gennaio-giugno 2015", conclude il direttore commerciale.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: