eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 6 giugno 2017


Marche in ortofrutta: ecco la top ten degli italiani

Nelle scorse settimane abbiamo chiesto agli operatori della filiera quale fosse il valore aggiunto della marca in ortofrutta (clicca qui per leggere l'articolo). Ora abbiamo chiesto al consumatore quali sono le marche di settore che più conosce e riconosce. In testa alla classifica svettano i brand delle mele e delle grandi multinazionali.

Nel dettaglio, con l'obiettivo di comprendere la percezione e il vissuto degli italiani nei confronti della marca in ortofrutta, questo mese il Monitor Ortofrutta di Agroter, in partnership con Toluna, ha chiesto a mille responsabili acquisto, tramite intervista Cawi indotta (Computer-aided-web-interview) di riconoscere un campione di 40 marche, indicando di volta in volta se la riconoscevano come "marca di ortofrutta", "marca non di ortofrutta", oppure se non la conoscevano proprio.

I risultati, in esclusiva per Italiafruit News, vedono ai primi posti le marche dei produttori di mele, fiore all'occhiello del settore italiano, che occupano tre dei primi cinque posti del podio.

Melinda ha il primato assoluto nella testa del consumatore: il 96% dei rispondenti, infatti, l'ha riconosciuta come "marca di ortofrutta". Seguono a ruota due brand di multinazionali, Chiquita (95%) e Del Monte (90%). Scendendo sotto il 90% di notorietà, troviamo poi Marlene (88%), Val Venosta (84%) e MelaPiù (81%).

Il ranking prosegue con Bonduelle, che registra una notorietà dell'80%, Valfrutta (78%) e Selenella (77%). Chiude la top ten "Pachino" (76%): a questo proposito è interessante notare come il consumatore, posizionando così in alto nella classifica Pachino, che non è una marca nel senso stretto del termine, faccia capire quanto ancora ci sia bisogno in ortofrutta di chiarezza e di informazione per quanto riguarda le operazioni di branding, se si vuole creare distintività e valore.

La top ten del consumatore



Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: