eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 11 settembre 2017


Alce nero fresco, ecco i primi prodotti

Quattro zuppe fresche pronte, sei insalate fresche in busta e tre insalate fresche in ciotola con arricchitori e condimenti. Alce Nero Fresco debutta con un "tredici": tante sono infatti le referenze che danno il via all'avventura della nuova società frutto joint venture tra Alce Nero, La Linea Verde-DimmidiSi` e Brio costituita lo scorso 20 giugno e presentata a inizio luglio a Milano (cliccare qui per leggere) per lanciare sul mercato prodotti biologici freschi ad alto contenuto di innovazione e di servizio. La distribuzione inizierà la prossima settimana.

La nuova linea, come promesso, è stata lanciata in occasione del Sana di Bologna; nello stand di Alce Nero sono stati presentati e fatti degustare i prodotti a coronamento di uno show cooking in cui lo chef Simone Salvini ha cucinato le zuppe studiate in esclusiva per il marchio e che lui stesso ha contribuito ad elaborare. La nuova linea si ripromette di rispondere ai più attuali trend alimentari sempre più orientati al benessere e al salutismo, che mettono al centro il consumo di ortofrutta. La gamma è caratterizzata da un’offerta composta da varietà vegetali selezionate che vogliono coniugare qualità, varietà e gusto con la garanzia delle produzioni biologiche. 


Il presidente di Alce Nero Fresco Andrea Battagliola (a sinistra) e l'amministratore delegato Massimo Monti. "Siamo ottimisti - dice Monti - il mercato si sta dimostrando molto interessato al progetto e ai prodotti"

L'obiettivo, è stato spiegato al Sana, è favorire una maggiore accessibilità a prodotti poveri di energia, ma di notevole valore nutrizionale e dietetico, promuovendo l’adozione di un regime alimentare sano ed equilibrato, puntando sul valore della marca Alce Nero, sulla freschezza, l'innovazione e l'alto contenuto di servizio.

Le ricette
Le quattro zuppe fresche Alce Nero sono 100% biologiche e vegetali, preparate con olio extravergine d’oliva bio dei soci olivicoltori di Alce Nero e state studiate con il supporto di chef e nutrizionisti. Contengono ingredienti ad alto valore nutrizionale come la patata dolce, il sedano rapa, il cavolo nero e i legumi. Due le porzioni, già ponte da scaldare in microonde. Si va dalla crema di zucca con patata dolce e sedano rapa alla crema di cannellini e broccoli con spinaci e sedano rapa, per proseguire con la zuppa con cavolo nero, fagioli cannellini ed erbe aromatiche; ultima "combinazione" quella della zuppa di legumi con farro e semi di finocchio.




Le insalate in ciotola Alce Nero sono 100% biologiche, con insalate italiane, arricchitori ad alto valore nutrizionale e condimenti di qualità (olio extravergine di oliva bio dei soci olivicoltori di Alce Nero e aceto balsamico di Modena Igp “2 foglie”). Nelle confezioni, dotate di forchetta e tovagliolo, si trovano insalata con soia edamame e olive nere, insalata con Parmigiano Reggiano e noci e, infine, insalata con mix di semi, cranberries e pomodori datterini. 




Le insalate in busta, infine, sono 100% biologiche, con materie prime italiane. Queste le sei alternative: lattughino; rucola; carote julienne; mix croccante con cicoria pan di zucchero, carote julienne, indivia riccia e radicchio rosso; mix tenero con mix di lattughini verdi e rossi e rucola; mix gustoso con carote, radicchio rosso, cicoria pan di zucchero e rucola. 


Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: