eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 31 agosto 2018


Patate, Torti: raccolta e vendite ok, al via le viola

Prosegue con regolarità la raccolta e la vendita delle patate precoci Agata e Labella nel Fucino, area vocata che vanta produzioni a Indicazione geografica protetta (Igp). Negli ultimi giorni, come spiega Raffaelle Torti dell'omonima azienda di Avezzano (L'Aquila), è iniziata anche la commercializzazione dei tuberi di colore viola.

"Sia le rese per ettaro sia il prezzo delle patate che si stanno raccogliendo sono abbastanza soddisfacenti", dice il responsabile commerciale. "Le quotazioni, in particolare, sono raddoppiate rispetto allo stesso periodo del 2017. Quest’anno si respira aria di ottimismo, ci aspettiamo quindi una buona campagna, dopo una fase commerciale un po' tranquilla per le novelle".

La raccolta dei prodotti, che quest'anno presentano una qualità eccellente, terminerà tra la fine ottobre e l'inizio di novembre. Un periodo nel quale la Torti prevede di essere operativa con il nuovo stabilimento di Avezzano, dove trovano spazio numerose linee di lavorazione di ultima generazione e celle di frigo-conservazione a temperatura e umidità controllata. "Se tutto andrà bene - sottolinea - l'impianto sarà attivo a tutti gli effetti per i primi giorni di ottobre. La nostra azienda, rispetto all'anno precedente, ha incrementato le semine di patate del 15% per tutte le varietà, in virtù della nostra crescita. Continuiamo infatti ad acquisire nuovi clienti e, in particolare, lavoriamo molto con progetti di filiera in collaborazione con la Grande distribuzione nazionale".


Patate Viola 

Da oltre 10 anni la Torti investe nella ricerca e sperimentazione di nuove varietà. Nel proprio campo sperimentale, situato sempre ad Avezzano, si stanno testando 180 diversi cloni innovativi che si adattano alle condizioni pedo-climatiche del Fucino. “Si tratta di patate a lunga conservazione che non necessitano di alcun trattamento in post raccolta. Le prove di raccolta - conclude Torti - le realizzeremo tra pochi giorni”. 
 
Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: