eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 6 maggio 2019


A Fruit Innovation tante novità Conor e Fresco Senso

Duemilacinquecento clienti nei canali Gdo, ristorazione commerciale, collettiva e retail tradizionale, un fatturato in crescita costante, stimato per il 2018 a 230 milioni di euro, con una crescita di 10 punti percentuali rispetto allo scorso anno. Sono i numeri del Gruppo Agribologna, di cui fa parte Conor, leader in Italia per la distribuzione di ortofrutta alla ristorazione, che presenta importanti novità a Fruit Innovation, il Salone dedicato all’evoluzione di tecnologia e prodotti del settore ortofrutta, in programma a Milano dal 6 al 9 maggio 2019. 

Conor gestisce tutte le fasi di produzione, approvvigionamento, lavorazione e distribuzione di ortofrutta fresca al canale Ho.Re.Ca e commercializza le referenze di frutta di IV gamma a marchio Fresco Senso prodotte nello stabilimento di proprietà del Gruppo. 135 soci agricoltori, con 3.200 ettari di superfici coltivate, 21 piattaforme attive in Italia e due in Europa, 30mila mq di magazzini refrigerati e 220 dipendenti contribuiscono oggi a fare del Gruppo Agribologna una delle più significative realtà italiane di settore, attiva da oltre vent’anni, nata a Bologna nel 1997, come consorzio di sei cooperative e trasformatasi poi nel 1998 in Organizzazione di Produttori. 

Un’intera linea di frutta di IV gamma a marchio Fresco Senso che conta 60 referenze, viene prodotta nello stabilimento all’avanguardia ed esclusivamente dedicato di San Pietro in Casale, alle porte di Bologna. Controllare la produzione e la scelta della materia prima permette di rispondere con la necessaria elasticità ad ogni esigenza del cliente finale, in termini di prodotto, tempistiche, packaging e grammatura. Fresco Senso: il brand del Gruppo leader in Italia nella produzione di frutta fresca di ‘IV gamma’, pronta all’uso, presenta una nuova linea e nuovi prodotti, in linea con le esigenze del mercato, stili di vita sempre più attenti al benessere e a consumatori in cerca di soluzioni pratiche e veloci, ma salutari, ed esperienze di freschezza e gusto, sempre nuove e inedite.  

Novità assoluta a livello nazionale ed europeo, è la linea di prodotto Aromi di Miele, in partnership esclusiva con Mielizia, quattro mix stagionali di frutta fresca di IV gamma - pronta da mangiare: Mela verde, kiwi, melone gialletto, con bustina di miele di Acacia Mielizia, aromatizzata ai semi di finocchio e anice stellato; Ananas, mango, mela golden, con bustina di miele di Acacia Mielizia, aromatizzata alle spezie: zenzero e cardamomo; Clementina, caco, papaya, con bustina di miele di Acacia Mielizia aromatizzata alle spezie: zenzero e cardamomo; Mela rossa, uva, lampone, mora, con bustina di miele di Acacia Mielizia aromatizzata alle spezie: cannella, noce moscata e chiodi di garofano. 


 
Per la prima volta, grazie all’ideazione e all’impegno congiunto della Ricerca e Sviluppo delle due realtà emiliano-romagnole, a disposizione del consumatore un sorprendente assortimento di mix di frutta, con una bustina di miele aromatizzato alle spezie, ideato e abbinato ad hoc per ogni mix e capace di garantire a gusto e palato una vera e propria esperienza gourmet. La linea Aromi di Miele è nata come sviluppo della linea Energia e Gusto di Fresco Senso, che coniuga mix di frutta fresca e frutta secca: macedonie che rispondono con ricette sempre nuove alla disponibilità stagionale del prodotto fresco. I sorprendenti e positivi risultati di vendita hanno indotto Fresco Senso a cercare nuove strade e a evolvere ancora. Spinta all’innovazione che ha incontrato la medesima tendenza da parte di Mielizia. Aromi di Miele nasce dalla forte e condivisa volontà di innovare, sposando la spiccata tendenza verso lo "spezza-fame" salutare. Le note dolci e aromatizzate del miele offrono un inedito appagamento nel gusto e la giusta energia, senza gli eccessi calorici di un dessert. Una partnership nel segno dell’eccellenza e della leadership di settore, quella fra Fresco Senso e Mielizia, il brand dedicato al miele che compie 40 anni, proprio quest’anno.  

“Mielizia ha condiviso con Fresco Senso l’esperienza e il know how necessari all’inedita e originale infusione di miele e spezie. Le prove gustative e olfattive sono durate ben nove mesi. È così che siamo riusciti a individuare insieme la giusta armonia di tutti gli elementi. Intendiamo stupire il consumatore - dichiara Desirée Magagnoli, key account manager Fresco Senso - Abbiamo pensato al goloso, al curioso, a chi cerca novità, ma anche ai più scettici, ad esempio a chi non abbinerebbe mai di sua iniziativa un miele al finocchio e anice a un cubetto di melone bianco, finché non sia qualcuno di fiducia a proporglielo. La linea è nata ricordando gli aromi casalinghi, una torta di mele che cuoce nel forno, l’aroma di cannella che si diffonde in casa, o pensando alla sensazione di benessere che ci regala una tisana al finocchio abbinata a un cucchiaino di miele, o al viaggio lontano che porta con sé vivi ricordi di odori e sapori nuovi. Aromi di Miele sarà sugli scaffali Gdo, dalla fine di maggio”.
  
Tutti i mix di Fresco Senso sono proposti in vaschette easy open con forchetta, richiudibili per la migliore conservazione della freschezza e pratiche da portare con sé, ovunque. Fresco Senso è sensibile all’ambiente. Le confezioni sono realizzate con una percentuale di materiale riciclato pari al 20-30% e l’impegno in ricerca prosegue per soluzioni sempre più all’avanguardia. 

“La collaborazione tra Mielizia e la cooperativa ortofrutticola Agribologna è l’ulteriore testimonianza che il Miele di alta qualità e di provenienza italiana e regionale è un prodotto versatile e sorprendente che può essere utilizzato in abbinamenti sempre nuovi - dichiara Nicoletta Maffini, direttore commerciale e marketing Conapi - Nello specifico, al fine di soddisfare le diverse esigenze sia palatali che di trend in fatto di gusto, sapori, preferenze dei consumatori, la nostra R&D ha unito al delicatissimo miele di acacia una selezione di spezie che si sposano al meglio con le fresche macedonie di FrescoSenso. Miele e spezie in formato bustina da 5g, per dolcificare in modo innovativo e naturale la migliore frutta fresca”.  

Presentato al Salone di Milano anche il Cocomero in Stick. Un nuovo formato a tronchetto pulito e pronto da gustare - già sperimentato con l’ananas - per il cocomero selezionato dai tecnici di Fresco Senso, una varietà innovativa: dissetante, particolarmente croccante, senza semi, a basso contenuto calorico, che non rilascia acqua in eccesso, selezionata per la Bag Fresco Senso, esclusiva a livello internazionale. La bag è la "frutta pratica e trendy", pronta da mangiare e con un packaging estremamente pratico. Il trasporto è semplificato e la freschezza garantita, grazie al comodo manico e alla cerniera apri e chiudi. Per il 2019 previsti 100mila pezzi di bag/cocomero. Completa la proposta Fresco Senso a Fruit Innovation XJ Extrasucco (previsti 400mila pezzi nel 2019): la recente linea di sei Extrasucchi funzionali Fresco Senso. Veri e propri ‘elisir’ di salute, di frutta e verdura selezionata e mixata, in base a valori nutrizionali e benefici per il consumatore. Linea Gialla, composta da tre mix con arancia, mela, zenzero; arancia, carota, mango, acerola; arancia e kiwi. Linea Verde, con cetriolo, spinaci, sedano, mela, lime e zenzero. Linea Viola con uva, ribes e mirtilli e Rossa con barbabietola, lime, zenzero, cetriolo, carota, pera e mela. XJ Extrasucco è realizzato con il processo Hpp, pastorizzazione ad alta pressione, che mantiene inalterate caratteristiche sensoriali, qualità, colore e profumo di frutta e verdura.  



Un anno importante quello appena trascorso per Fresco Senso e lo stabilimento di San Pietro in Casale, ampliato lo scorso anno, nel maggio 2018. Da sempre fiore all’occhiello del Gruppo, lo stabilimento dedicato alla frutta e alla verdura pronta da mangiare è all’avanguardia, in Italia e all’estero e ha portato una crescita del 12% lo scorso anno. 4.000 mq caratterizzati dalle più avanzate tecnologie, dove ha luogo l’intero ciclo di lavorazione, dalla sanificazione, sbucciatura e taglio della materia prima, fino al confezionamento e alla consegna presso i maggiori centri della distribuzione moderna (che assorbe circa il 65% della produzione) e della ristorazione (in costante crescita). I più attenti processi di lavorazione, uniti ai rigidi controlli organolettici, garantiscono un prodotto sicuro, già tagliato e pronto al consumo, per le 60 referenze di Fresco Senso.  

Conor, leader in Italia per la distribuzione di ortofrutta alla ristorazione collettiva, commerciale, alberghiera, ospedaliera, lancia a Fruit Innovation l’App "Conor Shop": una decisa evoluzione del sistema di ordini elettronici, già in uso presso alcuni clienti Conor, tramite una piattaforma Web dedicata. Interfaccia, grafiche, tecnologie e fruibilità sono stati oggi totalmente innovati. La nuova App, totalmente gratuita e disponibile per Android e iOS, è scaricabile da App Store e accessibile anche via Web, tramite il sito dedicato. Obiettivo prioritario è permettere al cliente - il più differenziato e vario per Conor - di effettuare ordini di ortofrutta nel modo più semplice e immediato, grazie alla profilazione del cliente che consente di personalizzare i prodotti a listino, giornate di consegna e disponibilità dei prodotti. Il funzionamento dell’applicativo è estremamente semplificato, perché anche i meno avvezzi alla tecnologia possano utilizzarlo. All’accesso con le proprie credenziali, viene richiesta al cliente la data in cui desideri la merce, per gestire eventuali tempi minimi di ordine/prodotto, come necessario per la IV Gamma. Segue la proposta di listino di prodotti, ognuno con relativa immagine e descrizione, che il cliente può comodamente selezionare e mettere in carrello. È possibile filtrare la ricerca per nome, categoria di prodotto, occasioni e offerte del momento. Una volta selezionati gli articoli, si procede alla conferma dell’ordine, che viene trasferito al sistema gestionale, che lo elabora e processa automaticamente. L’ordine viene poi inoltrato alle 21 piattaforme Conor attive sul territorio nazionale, per la successiva consegna. Tutti i vari cambiamenti di stato dell’ordine (processato, merce spedita, ecc) vengono notificati in tempo reale, dall’App operativa sul dispositivo dell’utente, grazie a pop-up dedicati.  Conor Shop è realmente for anyone and everywhere. Accessibile ovunque e da chiunque, purché cliente riconosciuto di Conor.  


Angelo Palma
 
“La presenza di Conor e Fresco Senso a Fruit Innovation 2019 testimonia ancora una volta la nostra propensione per ricerca e innovazione - commenta Angelo Palma, direttore generale Conor - La strategia di Conor è di costante crescita e punta alla ricerca di mercati e soluzioni di marketing sempre nuovi. La nostra forza distintiva risiede in fattori cruciali: i prodotti di Fresco Senso che ci portano alla leadership in un settore ad alto contenuto di servizio, quale la IV Gamma, Conor e il gruppo di società controllate, specializzate nei servizi alla ristorazione, che marcano un tasso di crescita superiore alla media del Gruppo Agribologna e pesano oggi per il 59% del fatturato, arrivando a 21 piattaforme operative in Italia e due in Europa, a Barcellona e a Rotterdam. Innovazione e crescita generano e rinnovano con continuità la nostra cultura aziendale, con effetti positivi anche nel medio e nel lungo periodo".

Fonte: Ufficio stampa Gruppo Agribologna


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: