eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 28 marzo 2013


KIWAY, PARTITA LA COMMERCIALIZZAZIONE DEL KIWI ITALIANO IN COREA DEL SUD. FORNARI: FOCUS SU CARATTERISTICHE QUALITATIVE DI ECCELLENZA DEL PRODOTTO

È iniziata nel migliore dei modi la commercializzazione del kiwi italiano "Kiway" in Corea del Sud. Da qualche giorno i consumatori coreani possono acquistare i frutti esportati dal Consorzio Kiwifruit of Italy, che riunisce alcuni fra i principali esportatori italiani. Il momento era atteso ormai da molti anni, durante i quali le istituzioni hanno lavorato per rendere possibile l'apertura del mercato, dando di fatto all'Italia quest'anno, per la prima volta, la possibilità di esportare kiwi in Corea.
Il Consorzio Kiwifruit of Italy ha deciso di approcciare questo nuovo e promettente mercato con una politica di marca comune e una strategia votata alla qualità del prodotto. "Per raggiungere l'obiettivo - ha dichiarato il presidente Alessandro Fornari - abbiamo lavorato fondamentalmente su due fronti. In primo luogo sulla garanzia di caratteristiche qualitative di eccellenza del prodotto da esportare. In particolare garantendo un kiwi con un elevato contenuto di sostanza secca, comunicato sulle confezioni e a punto vendita, consci del fatto che il consumatore coreano è piuttosto sensibile a questo aspetto e in grado di percepire il differenziale qualitativo positivo che ne consegue. Decisiva è inoltre la collaborazione con l'importatore coreano, nostro prezioso partner in tutta l'operazione, grazie al quale abbiamo potuto completare la maturazione dei frutti a destinazione, esaltandone definitivamente le caratteristiche organolettiche prima di immetterli sul mercato. Il secondo importante ambito di intervento ha riguardato l'organizzazione di un piano di marketing in collaborazione con il medesimo importatore e con la catena di supermercati E-Mart, incentrato sull'eccellenza del Made in Italy. Nei punti vendita abbiamo organizzato e organizzeremo degustazioni ed in-store promotion all'interno di spazi dedicati, dove il consumatore imparerà a conoscere il kiwi "Kiway" degustandolo e riconoscendolo grazie all'utilizzo di materiale POP personalizzato."
E-Mart rappresenta, con i suoi 140 negozi e un volume di vendite di 9,4 miliardi di dollari (dati 2009), il gruppo distributivo principale del Paese. L'iniziativa è stata vissuta con grande entusiasmo dal cliente, come dimostra l'evento lancio organizzato all'interno di un supermercato, al quale hanno partecipato, fra gli altri, il Ceo di E-Mart, l'ambasciatore italiano a Seul, e il presidente Fornari.
L'iniziativa, con il taglio del nastro che ha dato il via ufficiale alle vendite, ha rappresentato inoltre un'occasione importante per dare visibilità al progetto e ringraziare tutti coloro che ne hanno permesso la realizzazione, a partire dall'Ambasciata Italiana e dall'ICE.
Grande soddisfazione anche da parte dei soci del Consorzio Kiwifruit of Italy che hanno partecipato alle esportazioni. Alessandro Pernigo, della veronese Frutta C2, fa sapere che "l'aspetto più positivo e significativo di questa operazione è rappresentato dal fatto che alcune imprese hanno collaborato, con regole comuni ed un'unica organizzazione commerciale, alla realizzazione di una strategia di vendita di un prodotto a marchio del produttore, collaborando attivamente e direttamente con una catena di distribuzione al dettaglio, una vera novità per il nostro settore ortofrutticolo".

Nella foto: insieme al CEO di E-Mart, l'ambasciatore italiano Sergio Mercuri e i rappresentanti Ice di Seul.


Per maggiori informazioni:
www.kiway-italy.com
www.kiwitaly.com


Altri articoli che potrebbero interessarti: