eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 13 giugno 2013


LA STRATEGIA TRAVEL RETAIL DI CARREFOUR ATTERRA A BOLOGNA CON UN PUNTO VENDITA FORMATO EXPRESS

Carrefour intensifica la propria strategia sul travel retail e apre, venerdì 15 giugno, un punto di vendita Carrefour Express all'aeroporto Marconi di Bologna. Si tratta di uno scalo molto rilevante, che assicura un flusso di clientela enorme.
Il Marconi ha chiuso il 2012 con un record assoluto nella sua storia, arrivando a sfiorare i 6 milioni di passeggeri con una crescita dell'1,2% sul 2011. L'aeroporto emiliano è uno dei pochi scali italiani ad avere registrato il segno + rispetto a un mercato nazionale che ha chiuso il 2012, secondo Assaeroporti, con una contrazione complessiva dell'1,3%. Dunque un'ottima scelta.
Ma questa non è la prima volta del nuovo format in Italia. Infatti il primo sbarco è avvenuto il 15 febbraio a Milano Malpensa. La testata "Travel & Retail" documenta che questa inaugurazione "ha bruciato sul tempo quella di Bologna, annunciata per lo scorso dicembre e rinviata per i lavori nel terminal". Nell'aeroporto meneghino Carrefour Express occupa 200 mq, con il progetto di estendere la metratura.
È sempre la stessa fonte a spiegare che per il colosso francese l'inaugurazione fa parte di un piano di sviluppo nel travel iniziato il 7 giugno del 2012 con l'installazione di Carrefour Express nell'area di sosta La Pioppa Ovest (sulla A14, a 3 chilometri da Bologna). La partnership con MyChef, di Gruppo Elior, prevede altri opening.
Quanto alla Francia la presenza di Carrefour negli aeroporti è un fatto abituale, specie per quanto riguarda le agenzie Carrefour Voyages. Tuttavia il caso più noto e di successo è quello del Carrefour Market dello scalo aereo di Bourges.

Fonte: Distribuzione Moderna


Altri articoli che potrebbero interessarti: