eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 12 marzo 2014


CHE TEMPO FA? RISPONDE... SELENELLA

Per la campagna 2014, il Consorzio Patata Italiana di Qualità ha attivato una collaborazione con Agromet per il monitoraggio delle condizioni atmosferiche, nelle aree di coltivazione di Selenella.
La meteorologia oggi è una scienza che può essere utile alle singole imprese per aiutarle a pianificare le proprie attività in funzione delle condizioni climatiche previste, in particolar modo per l'agricoltura.
L'agrometeorologia è infatti un ramo della meteorologia che studia le interazioni dei fattori meteorologici ed idrologici con l'ecosistema agricolo-forestale e con l'agricoltura, intesa nel suo senso più ampio.
In quest'ottica il Consorzio Patata Italiana di Qualità, per la campagna 2014, ha iniziato una proficua collaborazione con Agromet, startup di giovani ricercatori, per la valutazione delle condizioni meteo nelle aree di coltivazione della patata durante i periodi più importanti della coltura.
"È importante saper valutare le possibili interazioni tra le pratiche agronomiche e le condizioni meteo-climatiche – spiega il dott. Giacomo Accinelli, responsabile agronomico del Consorzio Patata Italiana di Qualità - L'agrometeorologia consente l'ottimizzazione dell'attività agricola. In particolare – prosegue Accinelli - è importante, per le operazioni colturali, controllare l'andamento climatico e le previsioni del tempo. In questo modo tutte le pratiche agronomiche, dalla lavorazione del terreno alla semina ai trattamenti fitosanitari, avvengono nei tempi e condizioni ottimali permettendo la salvaguardia dell'ambiente grazie a una corretta gestione delle risorse del territorio."



Fonte: Ufficio Stampa Selenella


Altri articoli che potrebbero interessarti: