eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 24 aprile 2014


CAAB, ALLO STAND DI CENERINI VA IN SCENA IL FINGER FOOD A BASE DI FRUTTA E VERDURA ALLE 5 DI MATTINA

Non capita spesso, anzi, quasi mai, di entrare in un mercato ortofrutticolo alle 5 di mattina e vedere uno chef che prepara deliziosi stuzzichini, per i clienti e venditori del mercato, come se nulla fosse. Invece, è proprio quello che è successo ieri al Caab di Bologna, presso lo stand di Cenerini Spa.

La degustazione, con cuoco annesso, è stata realizzata dall'azienda olandese Fris-co, nota in tutta Europa per la commercializzazione di ortaggi. L'originale iniziativa aveva l'obiettivo di far conoscere ai frequentatori del mercato diversi micro-ortaggi, frutta e verdura esotica, crescioni, germogli e molti altri prodotti ortofrutticoli particolari. Inoltre la presenza di un cuoco che prepara finger food a base di frutta e verdura è un sistema innovativo ed interattivo non solo per far assaggiare i prodotti, ma anche per spiegarne gli utilizzi innovativi in cucina, proprio come accade molto spesso in televisione.





"Siamo felici di aver riproposto all'interno del nostro stand questa iniziativa, dopo il successo dell'anno scorso – spiega Giada Cenerini, Manager Director dell'azienda – consci del fatto che questo genere di eventi sono fondamentali per far conoscere ai nostri clienti e non solo, in che modo utilizzare in cucina prodotti innovativi come ad esempio i germogli. Non nego che inizialmente, c'è stata una certa perplessità da chi frequenta il mercato, però i risultati stanno arrivando, e proseguiremo su questa linea".





Caab di Bologna che vedrà tra l'altro, fra poco più di un anno la nascita di Fico: "Siamo contenti e crediamo seriamente in questo ambizioso progetto – commenta Giada Cenerini – così come riteniamo la creazione di un nuovo mercato su misura per gli operatori fondamentale. Siamo in trepidante attesa, assieme a tutta la citta di Bologna, di vedere nascere la Fabbrica Italiana contadina".








Fabrizio Pattuelli
Junior Marketing Specialist
fabrizio@italiafruit.net

Copyright Italiafruit News su testo e foto


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: