eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

mercoledì 21 maggio 2014


BIOLOGICO ITALIANO IN EVIDENZA IN COREA DEL SUD

Prosegue anche quest’anno il programma dedicato alla promozione, in Corea del Sud, dei prodotti Made in Italy agroalimentari biologici e della cosmesi bio e naturale avviato nel 2013 da Ministero dello Sviluppo Economico, Federbio, Federalimentare, con BolognaFiere nel ruolo di soggetto attuatore.

In vista del giugno prossimo, periodo in cui in Corea del Sud entrerà in vigore il nuovo regolamento di certificazione dei prodotti bio coreani, le attività del programma hanno preso avvio il 12 febbraio scorso con un incontro, tenutosi nell’ambito di Biofach a Norimberga, dal titolo: “Prossimi step per raggiungere l’equivalenza fra il sistema di certificazione del biologico europeo e quello della Corea del Sud”. Alla tavola rotonda, presieduta da Bettina Brandstart della Direzione Generale Agricoltura e Sviluppo Rurale dell’Unione europea, hanno preso parte una quindicina di organismi di certificazione italiani ed europei, tra cui Control Union, AB Cert, Certysis, Bioinspecta, QC, Ecogruppo e CCPB. L'incontro ha permesso di chiarire come la Commissione europea si stia adoperando per favorire il raggiungimento dell'equivalenza tra i sistemi di certificazione europea e coreana, e ha anche offerto ai presenti l’opportunità di esporre le difficoltà connesse, da un lato, alla mancanza di equivalenza con altri Paesi terzi, fra i quali Brasile, Messico, Giappone e Argentina e, dall’altro, al fatto che per molti Paesi terzi l'equivalenza vale solo per i prodotti importati nella UE e non per quelli esportati.

Ulteriore evento previsto dal programma è stata la partecipazione, con uno stand istituzionale all’interno del padiglione italiano, alla fiera internazionale Seoul Food & Hotel, la più importante manifestazione sud coreana del settore alimentare, tenutasi dal 13 al 16 maggio a Seoul al Kintex – Korean International Exhibition Center.

Tramite la collaborazione di ICE Agenzia di Seoul, sono stati invitati allo stand i principali buyer sud coreani con l’obiettivo di selezionare la delegazione che sarà ospite di SANA 2014 e che parteciperà agli incontri B2B con gli espositori del Salone internazionale organizzato da BolognaFiere.

Già nel 2013 è stata realizzata una ricerca di mercato per individuare i trend in atto in Corea del Sud, insieme ad uno scouting per individuarne i buyer e gli operatori più interessati. Inoltre, il 22 aprile 2013, presso BolognaFiere, si è tenuto un seminario informativo intitolato “Il mercato coreano dei prodotti alimentare bio e della cosmesi naturale”. Alle aziende italiane che vi hanno partecipato è stato fornita un’ampia panoramica sulle dinamiche commerciali e sulle potenzialità di mercato offerte dal paese asiatico, nonché sulle normative doganali in vigore e sui principali canali di distribuzione, oltre che sule peculiarità e sulle tendenze del consumatore-tipo (clicca qui per scaricare tutti i materiali e le ricerche).

In occasione di SANA 2013 è stata organizzata una missione di 19 buyer sudcoreani operanti nei settori dell’alimentazione biologica e della cosmesi naturale, selezionati grazie al supporto di ICE – Agenzia Seoul. La delegazione è stata accolta presso l’International Buyers Lounge, che ha ospitato un fitto calendario di incontri B2B con le aziende espositrici in fiera.
Gli espositori della passata edizione di SANA hanno favorevolmente accolto il programma di incoming, dimostrando particolare interesse al mercato asiatico. L’obiettivo degli incontri d’affari, che saranno riproposti anche a SANA 2014, era volto favorire il dialogo tra produttori, trasformatori e distributori italiani da una parte, ed operatori e rivenditori sudcoreani dall’altra. Relativamente alla sola operazione di incoming dalla Corea del Sud, nell’edizione 2013 si sono svolti circa 800 incontri, suddivisi sui tutti i giorni di fiera.

Fonte: SANA


Altri articoli che potrebbero interessarti: