eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 3 giugno 2014


MILANO: SOGEMI CANCELLA LO SCONTO SUL TICKET, RABBIA DEI DETTAGLIANTI. VERONAMERCATO: DOMANI CDA AD ALTA TENSIONE

Giorni di tensione in due tra i più importanti Mercati Ortofrutticoli del Nord Italia. A Milano i dettaglianti ortofrutticoli sono sul piede di guerra dopo la decisione assunta da Sogemi di cancellare le agevolazioni alla categoria: un 30% di sconto sul ticket concesso una ventina d'anni fa e ora abolito nell'ambito di una revisione delle convenzioni. "In un momento di grave e persistente crisi per il settore questa misura è oltremodo penalizzante - spiega Dino Abbascià, presidente provinciale del sindacato dettaglianti ortofrutticoli oltre che leader nazionale della Fida-Confcommercio - per cui non  escludiamo forti azioni di natura sindacale per cercare di ripristinare migliori condizioni a vantaggio di chi all'OrtoMercato ci deve andare per lavoro". 

Nervi tesi anche a Veronamercato nei cui uffici è previsto per domani, mercoledì 4 giugno, un Consiglio di amministrazione quanto mai vivace. Come evidenzia un articolo apparso sul quotidiano locale L'Arena venerdì scorso, le acque da tempo sono agitate, con rapporti interni difficili tra presidenza (affidata a Erminia Perbellini, nella foto sopra), direzione (Paolo Merci), consiglieri e grossisti.
Negli ultimi tempi si sono registrati scambi di lettere interne, ufficiali e protocollate, dai contenuti poco eleganti, con scambi di accuse.
In particolare ci sarebbe diversità di vedute tra la direzione e alcuni consiglieri da un lato e la presidenza con altri consiglieri e i grossisti dall'altro, con lamentele legate, tra le altre cose, a una presunta mancanza di rapporti con la direzione e a canoni di locazione ritenuti troppo elevati a fronte di bilanci in utile. (m.a.)

Copyright Italiafruit News



Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: