eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 5 giugno 2014


Valfrutta e pomodorini: un esempio virtuoso di segmentazione per funzione d'uso

Come è naturale che avvenga, col passare del tempo cresce il numero di prodotti in vendita nei banchi dei negozi. In particolare negli scaffali della GDO si assiste continuamente ad una lotta tra fornitori per accaparrarsi un minimo spazio e tentare di garantirsi il referenziamento nelle catene di distribuzione. E l'ortofrutta non fa eccezione. In effetti essere referenziati e avere successo con un nuovo prodotto non è per niente facile, lo dimostra il fatto che solo una piccola quota dei prodotti proposti come novità ai buyer vengono referenziati e di questi solo una altrettanto piccola parte rimane in vendita un tempo sufficiente per essere considerato un prodotto che ruoti a sufficienza.
Per riuscire ad essere nei negozi bisogna inventarsi qualcosa che funzioni. Ci sono diversi esempi virtuosi di prodotti ortofrutticoli che, con iniziative e caratteristiche particolari ben comunicate, si sono fatti e si stanno facendo strada.

Riportiamo oggi l'esempio di Valfrutta, brand noto a livello nazionale nei prodotti trasformati a base vegetale ma con una gamma di prodotti freschi sempre più interessanti, completi e in crescita. In più rilevazioni a negozio abbiamo trovato referenze Valfrutta e in particolare nei pomodori si rileva una profondità assortimentale interessante e comunicata con la logica della funzione d'uso:

Assortimento con esposizione a murale refrigerato, rilevato in un negozio della GDO ad aprile 2014


Assortimento con esposizione in casse RPC, rilevato in un negozio della GDO a maggio 2014


Molto chiaramente sulle confezioni delle diverse varietà viene indicata la funzione d'uso:

  • Pomilio: ideale crudo, per salse, sughi e per condire la pizza
  • Ciliegino: ideale a crudo, per insalate, antipasti, primi piatti
  • Campanino: ideale per insalate, sughi e salse a crudo
  • Otello: polpa croccante, sapore intenso ideale a crudo e in insalata
  • Marzanino: ideale crudo, per insalate, piatti freddi e salse

Da notare come Valfrutta garantisca la disponibilità del prodotto con costanza qualitativa 12 mesi l'anno, grazie ad una selezione varietale mirata proprio a mantenere questo tipo di promessa al cliente.
L'esempio riportato oggi vuole semplicemente fare seguito all'articolo pubblicato a fine aprile (clicca per leggere: POMODORI, IL CONSUMATORE HA LE IDEE POCO CHIARE. PERCHE' NON INDICARE NEL PACKAGING O NEL PDV L'UTILIZZO OTTIMALE?) in cui si evidenziava come fosse confusa per il consumatore la percezione delle funzioni d'uso per i pomodori.
"Educare" il consumatore è un dovere per aumentare i consumi, ma è più efficace se il processo parte dai produttori, ferrati e competenti al massimo livello sui propri prodotti. Per cui, chi più di loro può suggerire i migliori utilizzi? Serve che la distribuzione incoraggi certe iniziative.

Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Copyright Italiafruit News


Altri articoli che potrebbero interessarti: