eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 6 giugno 2014


IN CORSO A CASABLANCA “MEDINIT AGRO”, E' "FIRMATA" VERONAFIERE

Fieragricola promuove il settore primario in Africa. È stata inaugurata ieri a Casablanca (Marocco) Médinit Agro, manifestazione dedicata all'agricoltura, le macchine e le tecnologie agricole, le energie rinnovabili e la zootecnia. L'evento durerà fino a sabato nel salone espositivo dell'Hyatt Regency della città marocchina.

A organizzare la rassegna è Médinit, società della quale Veronafiere ha recentemente acquisito il 51 per cento. "Visti i successi di Médinit Expo nei settori building, design e marmo lapideo - dichiara il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani - abbiamo voluto sostenere una manifestazione rivolta all'agricoltura e all'agroalimentare. Il Marocco è uno dei Paesi più interessanti per gli espositori di Fieragricola di Verona, che ha sostenuto col proprio know how la prima edizione di Médinit Agro".

L'agricoltura nel paese nordafricano rappresenta il 19 per cento del Pil, occupa una superficie di 7,8 milioni di ettari (dei quali 1,6 milioni irrigati) e può contare su un tessuto di 1,5 milioni di piccole e medie imprese, con un impiego diretto di circa il 40 per cento della popolazione lavorativa attiva. "L'Italia è il terzo partner commerciale del Marocco - ricorda il presidente di Veronafiere, Ettore Riello - con un interscambio di 2 miliardi di euro e, quanto al comparto agricolo e agroalimentare, il Paese nordafricano può contare su una politica di sostegno pubblico rivolta alla crescita delle imprese e dell'aumento delle nuove tecnologie".

Attraverso il "Piano Verde" il governo ha pianificato aiuti mirati al settore con l'obiettivo di rafforzare entro il 2020 la quota dell'agricoltura nel Pil fino a 9 miliardi di euro, creando anche 1,5 milioni di nuovi posti di lavoro. Ad oggi sono stati stimati investimenti per 13,5 miliardi di euro per l'attuazione di 1.506 progetti e, in un piano organico di sostegno al primario e di incentivi per l'incoming di società straniere qualificate, sono previste concessioni di aree e finanziamenti per le società che vogliono investire nello sviluppo agricolo in Marocco.

A Médinit Agro le aziende espositrici provenienti dall'Italia coprono i segmenti della zootecnia, delle costruzioni per l'agricoltura, delle bioenergie da fonte agricola, delle macchine agricole, ma anche della ricerca scientifica, data dalla presenza del Parco Tecnologico Padano di Lodi, ente col quale Veronafiere ha una partnership. Partner dell'evento sono la Camera di Commercio italiana in Marocco, l'Ambasciata italiana e Attijariwafa Bank, importante player nel settore del credito, con il compito di assistere le aziende italiane nello scambio commerciale con i partner marocchini.

Fonte: Ufficio Stampa Veronafiere
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: