eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 30 giugno 2014


Design "on the go" ed ecocompatibile per SanLucar

Tra i protagonisti del settore delle ciliegie spicca il Consorzio spagnolo SanLucar Group, di cui l'azienda pugliese Giuliano Puglia Fruit è socio fondatore oltre che fornitore di eccellenza.

Da sempre attento agli aspetti visivi del prodotto, il Consorzio ha lanciato due nuove tipologie di confezioni per le ciliegie in concomitanza con l'inizio della stagione. Si tratta, nello specifico, della borsetta di carta con manici (nella foto), ideale per un consumo "on the go" e della ciotola con coperchio premium che protegge al meglio il prodotto da stress esterni. Completano la gamma SanLucar la cassetta tradizionale da 5 Kg e cassetta in legno da 1 Kg.

Come ha spiegato SanLucar Group, tali innovative confezioni favoriscono la differenziazione del prodotto sugli scaffali di vendita, consentendo meno perdite per i retailer e allo stesso tempo un maggior servizio per i consumatori. "Sia i retailer che i consumatori beneficiano di una maggiore sicurezza alimentare, in quanto le nuove confezioni sono molto igieniche e proteggono i frutti più delicati, come le ciliegie o l'uva da tavola, che vengano toccati troppo spesso" ha dichiarato a Eurofruit Charlotte Stojan, della SanLucar.

La ciotola con coperchio premium, in particolare, "garantisce un ulteriore livello di protezione perché mantiene pulite le ciliegie e le protegge durante il trasporto e lo stoccaggio all'interno del supermercato" prosegue Stojan. La borsetta di carta con manici, già utilizzata per le uve da tavola SanLucar, ha ottenuto una vasta popolarità in pochi anni: i consumatori - spiega il Consorzio - ne apprezzano la sua facilità d'uso e la percepiscono come una soluzione ecocompatibile.
 
Copyright 2014 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: