eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 16 febbraio 2015


Grower Academy Monsanto su lattuga, finocchio e spinaci

Lo scorso giovedì 29 gennaio si è tenuta la Grower Academy nella zona di Rimini - Romagna, cuore delle produzioni lattuga e finocchio del Nord Italia. All'evento hanno aderito diversi produttori, vivaisti, tecnici e rivenditori dell'areale.

L'obiettivo primario dei corsi è stato quello di supportare agricoltori e produttori locali nel loro lavoro, condividendo con tecnici ed esperti del settore tematiche importanti quali le attività di avanzamento genetico e le patologie in particolare fungine, che colpiscono le varietà nel areale. Monsanto conferma il proprio impegno sul territorio nell'offrire soluzioni a beneficio dell'intera filiera.



In relazione alle Tracheofusariosi della lattuga e all'impegno della ricerca per sviluppare nuove cultivar, Claudia Boccongelli - fitopatologo del centro di ricerca Monsanto in Latina - ha illustrato le tecniche per riconoscere e valutare il livello di tolleranza dei prodotti ai vari agenti patogeni. In particolare si è soffermata sul Fusarium oxysporum f.sp. lactucae che negli ultimi anni è diventato, insieme alla resistenza a tutte le razze conosciute di Bremia, l'avversario più temibile nell'areale. Ha spiegato come la ricerca Monsanto ha contribuito alla creazione di cultivar ad elevata tolleranza al Fusarium Fol: 1, offrendo così ai produttori una gamma di lattughe resistenti dalla primavera all'autunno (clicca qui per scaricare il materiale).

Infine è stata presentata la gamma Seminis di Lattughe, Finocchi e Spinaci, spiegando in dettaglio il loro ciclo vegetativo e posizionamento nell'areale; con particolare attenzione alle cultivar di lattuga resistenti al Fusarium SV1178LB, SV0001LB, SV1065LA e SV8189LA (clicca qui per scaricare il materiale), al finocchio (SV5057FM), e per lo spinacio il nuovo ibrido di tipologia Savoy invernale SV6203VB (clicca qui per scaricare il materiale).



La Grower Academy ha riscontrato molto successo ed interesse con viva partecipazione da parte degli interessati. Per il team Monsanto è stata un occasione per essere vicini al mondo produttivo e condividere gli impegni della Ricerca Monsanto per offrire soluzioni più adatte alle condizioni locali e dei singoli areali.



Per maggiori informazioni:
Luca Lombardi
Executive Area Manager – Nord
Monsanto Agricoltura Italia SpA
Cel. +39 329 8326652
luca.lombardi@monsanto.com

Thomas Zanini
Sales Promoter - Nord
Monsanto Agricoltura Italia SpA
Cel. +39 335 7251939
thomas.zanini@monsanto.com



Fonte: Ufficio Stampa Monsanto


Altri articoli che potrebbero interessarti: