eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 17 dicembre 2015


Stati Uniti: arriva la «Forza» della frutta

Da qualche settimana non sembra esserci scampo: ovunque ci giriamo, siamo circondati da gadget di Star Wars, dato che il nuovo attesissimo episodio della saga sta letteralmente monopolizzando media e pubblicità. Ma se a noi italiani sembra già troppo, serve davvero tanta pazienza agli americani, che non trovano pace neanche nel...reparto ortofrutta.

Ebbene si, perché nella strategia di merchandising che la Disney ha pensato per Star Wars, sono inclusi anche dei pack personalizzati per la frutta. Arance, mele, carote ed uva da tavola, quindi, sono accompagnate dai celebri personaggi come Yoda, Han Solo e Darth Vader, con l'obiettivo di "portare nel reparto ortofrutta il potere della Forza", come dichiara scherzosamente la stessa Disney.



L'iniziativa, al di là degli aspetti di puro marketing, è da apprezzare: accostando frutta e verdura al brand Star Wars, Disney sta cercando di attirare l'attenzione dei più giovani, invitandoli a consumare più frutta e verdura. Un impegno preso in maniera molto seria dalla casa cinematografica, come è stato dichiarato in un recente comunicato stampa. "Aiutare i genitori a garantire ai propri figli un'alimentazione più sana è sicuramente l'aspetto più importante di questa iniziativa per noi. Per questo abbiamo deciso di aggiungere al nostro merchandising anche frutta e verdura", hanno dichiarato dalla Disney Consumer Products, la divisione che si occupa di merchandising.

Un assaggio di questi prodotti era stato fornito anche durante lo scorso Pma di Atlanta, quando la Disney aveva reso noti anche alcuni dati riguardo ad iniziative simili: dal 2006 ad oggi, più di 4,3 miliardi di porzioni di frutta e verdura sono state distribuite nel Nord America con il brand personalizzato dalla Disney, portando benefici anche ai distributori coinvolti, tra cui Walmart. Inoltre, ogni anno vengono consumati nei parchi Disney americani più di 2 mila tonnellate di mele, banane ed uva da tavola.



Sicuramente la presenza del brand Star Wars anche sui prodotti ortofrutticoli non ha lasciato indifferente la platea di consumatori Usa, visti i commenti sui social sia positivi che negativi. Al di là della natura dei commenti, ciò che notiamo è che:
  • proprio grazie alle segnalazioni social, l'iniziativa è diventata virale, acquisendo visibilità;
  • molti degli utenti che hanno espresso la loro opinione, ammettono comunque di aver acquistato il prodotto per curiosità o semplicemente per farsi un selfie con l'uva di Yoda.
La Disney, quindi, sembra aver centrato l'obiettivo.

Copyright 2015 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: