eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

venerdì 27 maggio 2016


Enza Zaden: risultati e prospettive della gamma cavolfiori

E' il momento di tracciare un bilancio conclusivo sui risultati della gamma commerciale cavolfiori e sulle nuove introduzioni varietali portate avanti da Enza Zaden Italia. Sono quindi stati intervistati alcuni importanti protagonisti della filiera ortofrutticola.

Alberto Calevi, titolare della Fratelli Calevi di Viterbo, commenta i risultati della nuova varietà E 51.387. “Lo abbiamo provato nell’area di Viterbo con buoni risultati, convincenti, pianta bilanciata con corimbo bianco e consistente - dice l'imprenditore agricolo - ha rispettato il suo ciclo anche con le condizioni particolari di quest’anno. Per noi l’affidabilità in questi termini è un requisito fondamentale. Inoltre abbiamo verificato il buon peso con pezzatura idonea per lavorazione 8 pezzi, mentre è facile verificare il livello di maturazione del corimbo, rendendolo più agevole e veloce alla raccolta”.
Di Altair, invece, aggiunge che "ha un’ottima protezione fogliare che difende il corimbo da condizioni avverse, buona uniformità di maturazione, questo comporta un grande vantaggio perché resiste alle gelate e quest’anno con una stagione particolare ha confermato le sue potenzialità. Il corimbo si presenta compatto, di peso e con buona grana".

Synergy, nel segmento delle varietà precoci, ha confermato quanto rilevato dalle prove degli anni precedenti - sottolinea il consulente Edoardo Silvestri - soddisfa in particolare l’uniformità di maturazione e l’ottimo peso, il colore e la salubrità della foglia hanno valorizzato il prodotto destinato all’esportazione, un mercato che sotto alcuni punti di vista è molto più esigente rispetto al mercato nazionale. In partcicolare la varietà ha offerto ottime performance nella vallata del Tronto.
Altair è al primo anno nei piani di coltivazione dopo le prove degli anni precedenti.
“Questo prodotto rappresenta una buona alternativa alle varietà già presenti sul mercato, ideale per la cassetta da sei pezzi, destinata al mercato estero, abbiamo rilevato un’ottima tenuta alla frigoconservazione sul prodotto lavorato in campo. Nessun problema rilevato in fase di raccolta, sicuramente entrerà nei programmi di produzione di Marche, Abruzzo e Puglia”.

“Il Verdone è il cavolfiore romanesco idoneo per raccolte da fine ottobre fino al periodo natalizio, in Romagna", sostiene Gabriele Biagetti, titolare dell'Agromarecchia Sas di Rimini. "Trapiantato per un lungo periodo (dal 5 al 27 luglio) mantiene il colore verde brillante, è molto pesante ed esteticamente esalta le caratteristiche del cavolfiore romanesco.  Garantisce una buona resa per ettaro e negli anni ha conservato la sua affidabilità nel ciclo, la pianta è vigorosa e si caratterizza anche per le sue caratteristiche organolettiche. Di grana compatta, di colore verde brillante intenso anche con poca luce, presenta una buona uniformità di raccolta e tenuta in frigo. Viene lavorato coronato per 8 pezzi per mercato fresco nazionale”.

“Lavoriamo prevalentemente per la Gdo, abbiamo bisogno di varietà affidabili per le nostre produzioni nel Fucino - dichiara Abramo De Ascanis, titolare dell'Azienda agricola Orticola39 - e da anni utilizziamo Synergy, che offre ottima tenuta per quanto riguarda la frigo conservazione ed inoltre con alte temperature mantiene la sua grana e la sua consistenza, nel Fucino è adatto per tutte le zone e per le diverse condizioni, il corimbo rimane bianco con ottimo peso specifico, il ciclo è ottimale per le nostre esigenze commerciali. Negli anni ha mantenuto la sua stabilità, pianta ben strutturata e il corimbo coronato raggiunge e supera il chilo di peso. Ottimo per lavorazione in cassette da 8 pezzi. In generale ribadisco l’importanza della tenuta della grana, insieme  alla salubrità del corimbo e della pianta, tutte prerogative del Synergy".

Fonte: Enza Zaden Italia


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: