eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 16 giugno 2016


Amazon Fresh approda a Londra

Amazon lancia ufficialmente la sfida ai gruppi inglesi della distribuzione alimentare. La settimana scorsa il colosso mondiale del commercio online ha infatti avviato a Londra il servizio "Amazon Fresh", che prevede la consegna a domicilio, sette giorni su sette, di prodotti alimentari freschi e freschissimi.

In questa fase di lancio "Amazon Fresh" può essere utilizzato dagli abitanti dei quartieri centrali e orientali della metropoli, i quali potranno scegliere tra 130.000 referenze – tra cui frutta e verdure fresche – acquistabili sia sul sito web sia attraverso l'App dedicata.

Tra i partner ci sono Orchard World per le mele e le pere, Citrus First per gli agrumi, BerryWorld per i berries, Univeg per la frutta esotica e Produce World per le verdure. Ma Amazon ha anche attivato un canale privilegiato con il mercato alimentare Turnips e il bar-frutteria Crussh. "Se un prodotto non è al 100 per cento fresco, basta contattarci per un rimborso", fanno sapere dall'azienda.

"Amazon Fresh" prevede la consegna giornaliera entro le ore 23 degli ordini ricevuti entro le 13. Per fruire del servizio occorre comprare l'abbonamento Amazon Prime (79 sterline l'anno): l'azienda per i primi 30 giorni regalerà ai nuovi iscritti un mese di consegne gratuite, ma pagando una quota aggiuntiva di 6,99 sterline al mese si può ricevere consegne illimitate nell'arco del mese, a condizione che lo scontrino superi le 40 sterline.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: