eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

martedì 12 luglio 2016


Non solo sottoli, D'Amico punta su bio e pronti all'uso

Sottoli, sottaceti, olive, vegetali al naturale, condimenti per riso, sughi pronti, pesti e legumi: i migliori prodotti garantiti per igiene e sicurezza alimentare dai moderni processi industriali. Fondata nel 1968 l’azienda D’Amico, con sede a Pontecagnano Faiano (Salerno), è presente sul mercato anche con i marchi Montello e Logrò.

“Al centro del nostro lavoro c’è il cliente finale – dice a Italiafruit News Maria D’Amico, responsabile marketing - Per produrre prodotti di elevata qualità siamo da sempre impegnati nello studio di nuove proposte che possano incontrare i gusti più esigenti del consumatore moderno. Se, però, fino a qualche anno fa ricerca e innovazione dovevano captare e prevedere eventuali nuove esigenze, oggi è relativamente più facile cogliere le tendenze, perché il consumatore dà input precisi”.

“Poi – prosegue la manager – dipende molto dal contesto nel quale si opera. Noi ad esempio vogliamo garantire con costanza lo stesso livello di qualità e sicurezza, per non deludere mai le aspettative del cliente. Non a caso, il nostro brand è sinonimo di fiducia e il nostro payoff è proprio D’Amico, ti puoi fidare”.

L’esempio più rappresentativo dell’eccellenza D’Amico nelle conserve in vetro è costituito dalla linea Le Specialità, della categoria sottoli: 18 referenze in olio extra vergine di oliva e olio di girasole che recuperano ricette e lavorazioni tipiche della tradizione regionale italiana “a rischio di estinzione”. Non a caso, i dati Nielsen confermano che le Melanzane a filetti alla Napoletana e i Pomodori secchi alla Calabrese D’Amico fanno parte delle Top 50 referenze più vendute in Italia nella categoria sottoli.

E ancora. Alle conserve in vetro e lattina appartiene la categoria dei Vegetali al naturale, di cui la linea Ortaggi al naturale, in particolare con I facili da Cucinare, è perfetta per chi ama cucinare e mangiare sano, ma ha a disposizione poco tempo. I prodotti sono pronti da saltare in padella, da cucinare al forno o da aggiungere come ingredienti alle ricette.



Tra le new entry in casa D’Amico, va ricordata la linea Biologica composta da sottoli e legumi selezionati dai migliori prodotti da agricoltura bio. Per il consumatore che ha scelto di seguire questo regime alimentare, D’Amico ha di recente introdotto anche in "versione bio" i Funghi Trifolati Champignon Logrò, il ready to eat pratico e versatile, da aprire e gustare.

“Un’altra novità 2016 – aggiunge D’Amico - è la limited edition Vasi d’autore. Si tratta della prima collezione: le referenze Melanzane, Pomodori Secchi, Carciofi alla Rustica, Funghi misti e Olive Bella di Cerignola sono proposte in un maxi formato da 700 grammi. Cibo e arte in un design senza tempo, insomma. Le capsule del vaso sono state reinterpretate dall’artista napoletano Sergio Fermariello e possono trasformarsi in eleganti contenitori”.



L'azienda è presente anche sul mercato internazionale grazie agli accordi commerciali stretti con importanti retailer in Europa, Canada, Russia, Emirati Arabi, Messico, Australia e Cina. “All’estero il Made in Italy è un plus – afferma D’Amico – e in molti sono incuriositi dall’italianità delle ricette. Poi, con la globalizzazione, anche noi ci siamo aperti ad altri gusti e specialità. Un arricchimento fondamentale”.

Tutte le linee del brand sono proposte nel nuovo packaging caratterizzato dal “verde D’Amico”. “Siamo una grande azienda nella quale colleghi e collaboratori respirano aria di casa – conclude Maria D’Amico – Per noi casa non è solo un luogo, ma un’emozione e il colore verde simboleggia in pieno questo nostro credo”.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: