eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 31 agosto 2016


Conserve di pomodoro, acquisti in calo del 3% in Italia

In Italia gli acquisti di conserve di pomodoro sono in calo. Secondo un'analisi di Ismea su dati Market Track Nielsen, nell'ultimo anno (periodo luglio 2015-giugno 2016) la spesa nella distribuzione moderna, discount e grocery si è infatti contratta del 2,7% a fronte di un aumento dello 0,5% del prezzo medio di questi prodotti.

La passata di pomodoro, tipologia di prodotto più venduta con il 35% di market share, ha registrato una flessione sia dei volumi acquistati (-1,9%), sia dei listini medi (-0,8%) che della spesa (-2,7%).

Performance negativa anche per le polpe di pomodoro e i pomodori pelati: le loro quantità vendute si sono ridotte, rispettivamente, del 5,8 e dell'7,8%.
"Nel caso dei pomodori pelati – spiega l'Ismea – la flessione degli acquisti è accentuata dalla contrazione della spesa complessiva del 12,3%, che è stata determinata dalla riduzione dei listini medi del 5%. Il calo registrato da passate, polpe, pelati e pomodorini è stato in parte compensato dalle vendite di sughi pronti Uht le cui vendite sono aumentate del 5,3% nonostante un aumento dei prezzi medi dello 0,6%".

Risultati che hanno consentito ai sughi pronti Uht di consolidarsi come il secondo segmento di mercato, con una quota del 26%.

Vendite di conserve di pomodoro luglio 2016 - giugno 2015 (var. % in quantità e valore su base annua)




Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: