eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 4 novembre 2016


Waitrose Food and Drink Report: ecco i trend del mercato Uk

Identitario, sociale, salutare, fotogenico: è questo il cibo nel 2016 secondo il quarto Waitrose Food and Drink Report appena pubblicato. Frutto dell'analisi di milioni di dati derivati dalla spesa in una delle principali (e più cool) insegne britanniche, ma anche dal lavoro di analisti ed addetti ai lavori, il Report scatta una fotografia dei consumi in fatto di cibo e bevande nell'anno in corso (un po' come fa il rapporto Coop in Italia, anche se con un angolatura molto più limitata).

Il cibo, e di conseguenza la spesa, sono specchio della società e mutano a seconda della sua evoluzione. L'avanzata del digital e la consuetudine sempre più diffusa di pubblicare foto di cibo sui social ha davvero influenzato il nostro modo di mangiare e di presentare il cibo. Un britannico su cinque ha postato food nell'ultimo mese, il 9% nell'ultima settimana, e il 44% ha confessato di mettere più impegno nel preparare una pietanza rispetto a cinque anni fa, se sa che avrà buone probabilità di essere fotografata e diffusa sui social, mentre il 39% dichiara di mettere più cura nella presentazione (l'immancabile impiattamento dei talent culinari che affollano i canali tv).

Le ricette colorate e stilose, belle per la vista e non necessariamente per il gusto, sono in grado di decretare, soprattutto nei Paesi anglosassoni (ma il trend è già ben instaurato anche da noi) il successo di pubblico (e di vendite) di toast all'avocado e frullati, colorati e fotogenici.

Ecco gli altri trend individuati dal rapporto:

Porzioni più piccole specie per gli snack dolci 
Non si rinuncia ma si riduce: le vendite di mini hot cross bun (sorta di pane all'uvetta pasquale) sono aumentate quest'anno del 165%.

Più fresco e più leggero
Lo è il cibo che si mette in tavola rispetto a soli cinque anni fa per il 60% degli intervistati.

Viva i Sandwich
Le vendite sono aumentate del 5% nel 2016 nel Regno Unito. I best sellers?Gamberetti e maionese e salmone affumicato e formaggio.

Avanti gli avanzi
Il 34% degli interpellati congela più cibo rispetto a cinque anni fa e le vendita di contenitori per riporre il cibo sono aumentati del 37%, perché sempre più persone conservano gli avanzi per riutilizzarli anziché buttarli.

Gin, un gran ritorno
Quest'estate i tre alcolici più venduti da Waitrose erano tutti gin, e il gin ha contato per un terzo di tutte le vendite di alcolici.

Bevande zuccherate dure a morire
Le usano durante il pranzo 2/3 dei britannici, insieme a bevande calde; solo 1/3 beve acqua.

Il boom del rosé
Quest'estate le vendite di vino rosé hanno registrato uno straordinario +104%, spinte dalla moda (che impazzava su Instagram) del "frosé": una sorta di sorbetto di vino rosé, fragole o limone e ghiaccio tritato.

I cibi più "in" del 2016...
Secondo il rapporto, nel 2016 alcuni alimenti hanno fatto il salto da giovani promesse a star del carrello. La voglia di novità, ma anche di salute e sostenibilità, ha quindi portato fortuna a Alghe (in insalata, o per i più avventurosi come sostituito degli spaghetti), Churros (dolci fritti spagnoli), Vegetali "brutti" (hanno iniziato a comparire sugli scaffali in funzione di lotta allo spreco), Acqua di cactus (alternativa trendy all'acqua di cocco), Semi e cereali alternativi (da mettere nelle insalate ma anche come opzione gluten-free: le vendite di grano saraceno sono aumentate dell'82% e di semi di chia del 62%); Cibo abbrustolito, Farina di cocco, Picanha (taglio di carne sudamericano); Cibo Vegano (anche nella variante eterodossa "con uova", Bao (panini cinesi ripieni al vapore).

...E quelli che saranno sotto i riflettori nel 2017
Yogurt alle verdure
Alla carota, barbabietola, patata dolce o pomodoro, questa novità proveniente dagli Usa potrebbe arrivare sui nostri scaffali l'anno prossimo. Leggermente dolce ma non troppo, si accompagna a vari tipi di cibo.

Kit per cucinare per bambini.. gourmet 
Per mamme attente alla salute e al gusto ma a corto di tempo arrivano i kit per cucinare con tutti gli ingredienti prepesati e una ricetta semplice e veloce, ma non banale.

Salse leggere 
La panna è out, i purè di verdure decisamente "in".

Poké
Già imperversa nei blog di cucina di casa nostra il Poké, l'insalata di pesce crudo marinato hawaiana, e qualcuno pensa diventerà il "nuovo sushi"

Un cocktail per un profumo
Ha iniziato Givenchy al Café Royal di Londra ma potrebbe guadagnare fan l'idea di abbinare un cocktail alla nota del profumo preferito.

L'intero rapporto è scaricabile a questo link.

Fonte: Instoremag.it


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: