eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 5 maggio 2017


Op Primo Sole si prepara per la fiera di Rimini

L'Op Primo Sole è fondata da un gruppo di agricoltori che ogni giorno con passione e dedizione coltivano la propria terra concentrando gli sforzi per valorizzare il proprio prodotto.

L'azienda nasce per ampliare le ormai consolidate partnership con i gruppi della Gdo italiana ed estera che la cooperativa Primo Sole ha instaurato nella sua esperienza decennale. Solo grazie all'unione tra le aziende agricole e alla programmazione produttiva si riesce a garantire quantità e qualità costanti nelle forniture, requisito ormai indispensabile per soddisfare le richieste del mercato distributivo senza perdere il legame con la produzione.

L'Op è costituita da 22 soci produttori con una superficie complessiva di circa 400 ettari, localizzata principalmente nell'areale del Metapontino. Le principali produzioni sono orticole autunno-vernine (finocchio e brassiche) e primaverili-estive (fragola, melone, peperone e anguria). In particolare l'Op è specializzata nella produzione del finocchio che nel periodo invernale occupa circa il 70% della superficie coltivata. Il Metapontino è un territorio particolarmente vocato per questa coltura, con un ciclo produttivo di oltre sette mesi all'anno. L'Op conta sulla presenza di soci in zone altrettanto vocate, il Fucino e l'areale di Isola di Capo Rizzuto in Calabria, scelta strategica che permette di garantire le forniture anche in caso di eventi climatici avversi disponendo di prodotto tutto l'anno.



Inoltre particolare attenzione è data dall'Op, grazie alla partnership con il Club Candonga, alla fragola Candonga di Basilicata, fiore all'occhiello della nostra regione.

L'Op è dotata di un magazzino per lo stoccaggio e la lavorazione dei prodotti; in particolare per la lavorazione del finocchio è utilizzata una calibratrice elettronica che permette di selezionare uniformemente il prodotto a seconda delle esigenze dei diversi clienti, mentre per la sanificazione dell'acqua di lavorazione è utilizzato un impianto di miscelazione con ozono al fine di abbattere notevolmente la carica batterica prolungando la shelf life del prodotto. I tecnici dell'Op seguono ogni fase della produzione ed accompagnano le scelte dei soci, così da rendere efficace ogni intervento ed ottimizzare l'uso dei mezzi tecnici e delle risorse idriche garantendo la qualità sin dal campo.

La scelta di utilizzare metodi ecocompatibili in merito alla sicurezza alimentare offre la garanzia di filiera che parte dal seme e arriva al banco.

L'Op Primo Sole sarà presente nel Pad. B5 Stand 115 al Macfrut 2017, in programma al Rimini Expo Center dal 10 al 12 maggio. 

Fonte: Ufficio stampa Op Primo Sole


Altri articoli che potrebbero interessarti: