eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 15 maggio 2017


New Factor: senza sale, ecco i mix al naturale

Una serata al Ristorante Vite di San Patrignano, a Rimini, insieme a clienti e stakeholder durante la tre-giorni di Macfrut è stata l’occasione per New Factor, l’azienda attiva nel mercato degli snack naturali a base di frutta secca e disidratata, di confermare il legame con il proprio territorio.
E, in poche ore, in un ambiente suggestivo si sono intrecciati differenti percorsi di crescita: di persone, aziende e anche piante. Di noce, soprattutto, alla cui filiera (italiana) l’azienda romagnola è particolarmente legata. Per questo, forse, ha affidato una piantina di noce, varietà Chandler, a ognuno dei 60 ospiti. Un invito a coltivarle e diffonderle.

In fiera New Factor ha presentato due novità: la linea Mister Nut Gusto & Benessere e Mister Nut Gourmet. “La linea Mister Nut Gusto & Benessere – spiega a Italiafruit News l’amministratore delegato Alessandro Annibali – asseconda la richiesta da parte del consumatore di prodotti di qualità, salutistici, ma allo stesso tempo sfiziosi da consumare in più momenti della giornata. Si tratta di frutta secca tostata a secco al forno, e non fritta in olio, senza aggiunta di sale”.
Sei mix in confezioni dai 100 a 125 grammi, nei quali frutti leggermente salati si mescolano ad altri al naturale: Mix AllenaMente (pistacchi, semi di zucca e uva sultanina), Mix Bellezza (arachidi, mandorle, goji berries, mirtilli rossi), Anacardi (ricchi di ferro e zinco), Nocciole (ricche di magnesio e vitamina E), Pistacchi (ricchi di potassio e fosforo), Semi di girasole (ricchi di fosforo e vitamina E).


Alessandro e Jasmina Annibali

La linea Mister Nut Gourmet è destinata al canale Horeca e, probabilmente, anche ai bar, una volta conclusi i test in corso da febbraio. La frutta secca al naturale, confezionata in stay fresh pack da un chilogrammo dotato di sistema salvafreschezza, diventa un prezioso alleato per tutte le preparazioni culinarie.

Ma Mr Nut non si ferma qui e, oltre alle reti per il retail e il vending (dove vende 10 milioni di buste), dovrebbe investire ulteriormente nella rete dedicata all’impulso per rafforzare il riconoscimento del brand. Da giugno, poi, arrivano anche i social.

“Il fatturato 2016 – conclude Annibali – ha toccato 42 milioni di euro, un 12% in più rispetto all’anno prima. Nei primi quattro mesi del 2017 segna già un +14%, quindi pensiamo di raggiungere i 47 milioni di euro”.

Copyright Italiafruit News 2017


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: