eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

giovedì 25 maggio 2017


«Da limoni e arance all'ortofrutta per metterci in gioco»

E' entrato a pieno regime il magazzino di confezionamento che la Società agricola Cai (Cooperativa agricoltori ionici), Organizzazione di produttori con sede a Furci Siculo, in provincia di Messina, ha aperto nel 2016 a Grosseto (Toscana), in località Casotto dei Pescatori.

"La nuova struttura - dice a Italiafruit News Salvatore Scarcella, presidente dell'Op specializzata nella produzione e commercializzazione di limoni e arance - è dedicata esclusivamente alle produzioni biologiche siciliane e toscane. Non solo agrumi, quindi, ma anche ortaggi e frutti coltivati da aziende agricole partner della Maremma: dai meloni alle albicocche, dagli asparagi ai carciofi, dalle carote alle patate, dai pomodori alle zucchine".

"Questa apertura - prosegue Scarcella - verso l'ortofrutta biologica è una nuova sfida che ci poniamo in risposta alle sollecitazioni delle catene distributive italiane". Una su tutte: Esselunga, "il primo gruppo che ha sposato la nostra nuova idea di business. Con la piattaforma di Grosseto riusciamo infatti a effettuare le consegne in AxB in tutti i Ce.Di del Centro e Nord Italia, dal Lazio fino alla Valle d'Aosta".

Il segmento del biologico, nel quale Cai opera dal 2001, vale oggi l'80% del fatturato ed è in costante espansione. "Crediamo che per poter crescere sia fondamentale mettersi sempre in gioco e non sentirsi mai appagati degli obiettivi raggiunti - evidenzia Scarcella - Gli ortaggi biologici, ad esempio, sono un mondo completamente nuovo e tutto da esplorare per la nostra Op. In futuro - conclude il presidente - ci apriremo anche a pesche, mango, avocado e melagrane bio siciliani".

Nella foto: Salvatore Scarcella, presidente dell'Op Società agricola Cai, nello stand aziendale al recente Macfrut di Rimini.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: