eventi
CIBUS
Parma 
1-4 Settembre 2020  
MACFRUT 
Rimini
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 21 luglio 2017


Megamark diversifica nel pet care e cresce con l'ortofrutta

Ha aperto al pubblico ieri, giovedì 20 luglio a Bisceglie, "Joe Zampetti", il primo punto vendita dedicato esclusivamente ai prodotti per animali del Gruppo Megamark di Trani, tra le realtà leader del Mezzogiorno nella distribuzione moderna con circa 5mila collaboratori e oltre 500 punti vendita a insegna Dok, A&O, Famila, Iperfamila, Sole365 e Superò presenti in Puglia, Campania, Molise, Basilicata e Calabria.

All'apertura di Bisceglie farà seguito quella di Bari prevista per la fine di agosto e altri due opening in Puglia entro la fine del 2017 per un investimento complessivo di un milione e mezzo di euro nell'anno in corso. La diversificazione del Gruppo Megamark nel settore dei prodotti per animali era iniziata lo scorso dicembre, quando la realtà pugliese acquisì il 42% del capitale sociale di Bauzaar, start-up impegnata nell'e-commerce di prodotti per animali domestici, e proseguita nel febbraio di quest'anno con l'acquisizione di un ulteriore 13,6% della compagine.

Megamark, che nel primo semestre 2017 ha registrato una crescita delle vendite a parità di rete commerciale del 6,3% a fronte di un calo medio del settore nel Mezzogiorno del 2% (dati Like4like di Nielsen), sta consolidando il trend positivo del 2016 quando, a parità, aveva registrato nei punti vendita di Puglia, Campania e Molise una crescita del 2,5% a fronte di un calo del settore nello stesso periodo dello 0,4%. In totale nel 2016, anno in cui sono entrati nell'orbita del Gruppo Megamark i ricavi di 30 supermercati acquisiti o affiliati in Campania tra la fine del 2015 e la metà del 2016, le vendite al pubblico negli oltre 500 supermercati sono state pari a 1,25 miliardi di euro, in crescita del 21,8% rispetto a 1,02 miliardi di euro del 2015.

Nel primo semestre dell'anno in corso, oltre all'importante performance dell'area pet care (+12,1%), sono stati i reparti del fresco dei supermercati del Gruppo a far registrare i migliori risultati di vendita, in particolare i banchi ortofrutta (+14,6%) e pescheria (+ 6,4%), testimoniando l'apprezzamento dei consumatori nei confronti dei prodotti freschi, di elevata qualità e tipici dei territori del Mezzogiorno. Infine l'attenzione crescente verso stili alimentari virtuosi si è tradotta in veri e propri boom di vendite per i prodotti biologici (+ 54,9%) e salutistico/integrali (+ 21,8%).

Fonte: Gdo News


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: